TuttoCampania — 29 maggio 2012

Correre è unico, emozionante, indescrivibile, insostituibile, entusiasmante! Ma domenica 27 maggio lo è stato ancora di più… Si è conclusa da poche ore la III edizione del San Paolo Sport Day, gara di corsa su strada sulla distanza dei 10km, con partenza prevista dall’imparagonabile cornice dello Stadio San Paolo di Napoli ed arrivo nella spettacolare Mostra D’Oltremare! Dopo l’esperienza 2011 condizionata dal cattivo tempo, è stato il sole a farla da padrone in questa interminabilemattinata, intensa, faticosa, ma ripagata dai volti degli atleti sorridenti e soddisfatti, dopo la loro prova affrontata con tanta caparbietà, al contempo “distratti” dagli scenari che di svolta in svolta si paravano loro innanzi. Li abbiamo accompagnati tutti, dalla partenza all’arrivo, senza mai farli sentire da soli, né dimenticando nessuno, dando massima rilevanza alla 10km con i suoi 405 arrivati finali, senza tralasciare la stracittadina e, in particolare, le gare promozionale per gli under16, vera fiamma di questa iniziativa, capace di accendere gli animi di tutti i presenti!
E’ stato emozionante poter accogliere, trionfatori al traguardo, due carissimi amici come Francesco Di Puoti (Tifata Runners Caserta), vincitore in 33’31”, e Silvia Scarpetta (Centro Ester), atleta di casa, impostasi in 39’18”, come tutti gli altri atleti che hanno deciso di scegliere di vivere questa esperienza pura e semplice di corsa, senza alcun premio o incentivo economico a muoverli, ma semplicemente il desiderio di poter partecipare ad una manifestazione un po’ diversa dalle altre. Fondamentali sono stati i supporti forniti da tutti i volontari, dalle Forze dell’Ordine, dal Comune di Napoli e, in primis, dalla Mostra D’Oltremare che si è aperta al pubblico nella sua veste migliore, con il viale delle 28 fontane e le immense cascate della Fontana dell’Esedra attive a pieno regime, gli spazi curati e meticolosamente preparati all’evento, e l’Arena Flegrea incastonata nel percorso sviluppatosi all’interno degli 8000mq di territorio entro il quale si è svolto l’80 del tracciato. Fondamentale l’apporto anche dei tanti sponsor, con “I Viaggi degli Azzurri”, la “Sea Security Service”, il “Gran Caffè Pignatelli”, “DM Sport”, la “Pizzeria Leopardi”, la “Legea”, “La Torteria”  “Napolimania” che hanno contribuito alla riuscita dell’evento ed alla soddisfazione degli atleti. E’ stata davvero un’unica interminabile emozione, partita dall’apertura della Porta Maratona e l’ingresso degli atleti sulla pista del San Paolo, continuando con la partenza, proseguendo con i transiti sotto le fontane e sull’Arena Flegrea, conclusasi alle falde della Fontana dell’Esedra, accesa a pieno regime nei suoi 300m di lunghezza e con i suoi getti d’acqua alti sino a 30m. Una commistione unica, fatta di sport e cultura, data la concomitante iniziativa del Maggio dei Monumenti, ma soprattutto fatta di sorrisi, tra cui hanno prevalso quelli dei più piccini, sentitisi i veri protagonisti della mattinata. Competizione e promozione devono camminare di pari passo e, sia il segnale del costo d’iscrizione (soli 3 €) che dell’attenzione riservata ai bambini, speriamo possano fornire nuovi spunti di riflessione sul come organizzare l’atletica in futuro. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato ed in particolare al nostro Media Partner, ovvero il Portale “www.atleticaleggera.org”, salutandovi e rinnovandovi l’invito alla prossima edizione del San Paolo Sport Day!

Il Comitato Organizzatore
STADIUM SPORTING CLUB ATLETICA NAPOLI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>