TuttoCampania — 21 luglio 2014

IsmailII Edizione della “Strabucciano”, gara podistica di km 9,150, organizzata dalla “Podistica Valle Caudina” del Presidente Pietro Meccariello.

Percorso cittadino interamente asfaltato e chiuso al traffico, disegnato su tre giri di 3 km e 50 metri.

Oltre 300 atleti hanno partecipato a questa splendida kermesse. Nonostante il pomeriggio inoltrato, la temperatura supera abbondantemente la frescura favorevole ai podisti, influendo così negativamente sulle loro prestazioni.

Al passaggio del primo giro vediamo Roqti, Ismail, Ben Kadir, Varrella Gennaro, Marco Piccolo, Angelo Grasso. In campo femminile la Siham, Cahti Barbati, Palomba Francesca, Jean D’Argenio Pierina, Khail Dounia, Razzano Grazia, Palomba Filomena.

Guida il secondo giro Ben Kadir, seguito da Roqti e Ismail. A circa una ottantina di metri Gennaro Varrella e a seguire Marco Piccolo e Angelo Grasso. La gara femminile vede il passaggio in solitaria della Siham. A debita distanza seguono appaiate Cathi Barbati e Palomba Francesca, a seguire Jean Pierina e Razzano.

Ma passando all’epilogo della gara, questa seconda edizione se la aggiudica Adim Ismail (Finanza Sport Campania) col tempo di 30,55, secondo Ben Kadir  Abdelhadi (Enterprise sport & service) col tempo di 30,58, terzo Abderrafii Roqti (Finanza Sport Campania)col tempo di 30,58. A seguire Varrella Gennaro, Marco Piccolo, Grasso Angelo.

In campo femminile vince Laarichi Siham (Finanza sport Campania)col tempo di 35,26, seconda all’arrivo Palomba Francesca (Centro Ester Napoli) col tempo di 37,05, terza Cathi Barbati (Tifata Runners Caserta) col tempo di 37,08. A seguire D’Argenio Jean Pierina, Khail Dounia, Razzano Grazia.

Ottima l’organizzazione della “Podistica Valle Caudina” del Presidente Pietro Meccariello e tutto il suo enturage per essere riuscita a promuovere un evento a grandi livelli. Dopo le premiazioni, fuochi pirotecnici hanno chiuso questa bellissima serata in un clima di gioia.

aldo cavuoto

Da Bucciano (BN) per Podistidoc Aldo Cavuoto

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>