slide TuttoCampania — 12 marzo 2019

Gara podistica di km 10 organizzata dall’ASD Atletica Monte Tifata col patrocinio del comune di San Prisco e il supporto tecnico della Tifata Runners.

correre pollinoTracciato cittadino misto, molto tecnico ed impegnativo.

Sono appena le 8.00 del mattino e San Prisco, deliziosa e sonnacchiosa cittadina del casertano, si desta al piacevole e simpatico chiacchiericcio dei tanti podisti giunti per partecipare alla gara.

Quasi 700 gli iscritti, intervenuti ad onorare la manifestazione.

Bastano pochi minuti e già in Viale dello sport, nei pressi dello stadio comunale di San Prisco, iniziano a moltiplicarsi gli atleti che, trovato agevolmente posto alle proprie autovetture negli ampi spazi a disposizione, si avvicinano alla zona predisposta per la Partenza.

Tutto è pronto, gli organizzatori e i volontari sono operativi e le forze dell’ordine in campo per dare vita ad un magnifico evento.

La simpatica e squillante voce dell’amico Agostino Rossi, oggi speaker della manifestazione, inizia a riscaldare la frizzantina aria del mattino salutando gli atleti e dando le prime disposizioni.

Nel frattempo, i colleghi podisti iniziano a riscaldare i motori.

Indossata canotta e pettorale cominciano le operazioni di riscaldamento per affrontare, preparati al meglio, quello che sanno essere un tracciato molto nervoso e tecnico per la morfologia del territorio.

Alle 9.00 in punto lo start libera l’energia a stento trattenuta dai partecipanti alle spalle dell’arco.

E come in un famoso film…. al suo segnale si “scatena l’inferno”… ops… si scatena la furia dei quasi 700 atleti che si lanciano alla conquista di san Prisco.

Una meticolosa e certosina organizzazione ha pensato proprio a tutto ed accoglie gli atleti, stanchi ma soddisfatti alla fine delle loro fatiche, con un delizioso ristoro.

Le premiazioni, ricche ed estese ad un grosso numero di partecipanti, ai primi 10 M/F di tutte le categorie ed alle società, offrono il giusto riconoscimento agli atleti.

Primo gradino del podio per il forte Francesco Di Puoti (Tifata Runners Caserta) che chiude col tempo di 33,12, secondo gradino del podio per Francesco Tescione (ASD Pod. Aprilia) col tempo di 34,21, terzo gradino del podio per Falco Aniello (ASD Taburno Runners) col tempo di 34,36.

In campo femminile vince la brava Teresa Stellato (Atl. Marcianise) col tempo di 40.47, seguita da Di Blasio Annamaria (ASD Road Runners Maddaloni) col tempo di 41,21 e da Lamula Giusi (ASD Napoli Run) col tempo di 42.04.

Ottimo il lavoro degli organizzatori che, con la fattiva collaborazione delle forze dell’ordine e dei volontari, hanno saputo regalarci una stupenda domenica di metà marzo.

Marilisa Carrano per Podistidoc

 

 

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>