Atletica News HOME PAGE — 22 giugno 2012

Risultati di buon livello, fra cui diverse migliori prestazioni nazionali nella prima giornata di gare ai tricolori individuali master su pista di atletica leggera, allo stadio Raibosola di Comacchio.

Nei 110 hs MM35 Stefano Longoni con 14.32 (+1,6) migliora il 14.62 di Alessandro Petroncini stabilito nel 2001, mentre sfuma per vento appena oltre il consentito quello dei 110 hs MM 45 da parte di Thomas Oberhofer, che vince in 15.49 (+2,1), rispetto al 15.90 da lui già detenuto. Ancora sugli ostacoli l’ex portiere di Cesena e Perugia, Lamberto Boranga, categoria MM70, stabilisce un’altra m.p.n. con 13.90 (+1,9). Sugli ostacoli non sono di meno le donne, con Rosanna Franchi che ottiene la m.p.n. categoria MF75 con 18.95, con cui affianca i suoi record già detenuti nelle categorie MF60 e MF65. Fra le più giovani l’ex nazionale assoluta Maria Costanza Moroni vince gli 80 hs  MF40 con 12.25 (+1,7).

Nell’asta Hubert Indra migliora il limite della categoria MM55 portandolo a 3,90: ora sono suoi tutte le m.p.n. delle categorie MM45, MM50 e MM55.

Negli 800 categoria MM85 Antonio Nacca con 4.06.08 migliora di oltre 30 secondi il precedente limite; in questa categoria erano ben 3 gli atleti in gara. Negli MM80 un altro grande personaggio dei masters, Luciano Acquarone, si aggiudica il titolo con 3.20.29. Nelle categorie più giovani, fra gli MM50 vince Marino Prosch, ex atleta dei Carabinieri, con 2.07.97. Fra le donne primo successo in questi campionati per Maria Lorenzoni con 2.41.30 nelle MF55: per la bresciana dovrebbe trattarsi del 48° titolo nazionale fra indoor, cross, strada e pista.

Nelle siepi spicca l’ottimo tempo sui 2000 ottenuto da Sonia Conceicao Lopes con 7.18.80. Sempre nelle siepi, nelle categorie maschili più anziane, ammirato l’impegno di Giancarlo Vecchi con 10.36.08 negli MM75 e di Martino Cuder con 14.36.06 fra gli MM80.

Nei lanci: 53,50 nel martello MM40 da parte di Francesco De Santis, mentre 2 titoli (martello e martello con maniglia corta) sono vinti da Rosanna Grufi nella categoria MF60, Brunella Del Giudice fra le MF65 e Maria Lategana nelle MF70.

Nella marcia 5 km 28.30.18 di Valeria Pedetti fra le MF35 e 28.43.25 di Roberta Mombelli fra le MF40.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>