TuttoCampania — 25 ottobre 2010

Napoli.- La società Centro Ester  di Barra con la collaborazione della Fidal Campania e la VI Municipalità di Napoli, ha organizzato la 10^ edizione della corsa podistica regionale ‘I Tre Casali’, che ha visto la partecipazione delle categorie Assoluti e Master maschili e femminili sulla distanza di 10 chilometri. Alla partenza, adiacente al Parco Troisi nel quartiere San Giovanni si sono presentati 300 atleti provenienti da tutte la Province della Campania. La gara regionale è stata diretta dal Giudice Cristoforo Gostoli della Fidal Napoli. Sul traguardo posto all’interno dell’Alveo Artificiale del Parco Troisi  si è registrato ancora una bella vittoria del vesuviano Enrico Signorelli (Amatori Vesuvio)che ha  bloccato il cronometro sul tempo 32’01’. Al secondo posto si è classificato il marocchino El Mourid Morad(Podistica Cava Picentini- Costa D’Amalfi)che con il tempo di 32’35’ ha preceduto al traguardo Solomon Kodom Pod. Il Laghetto) che ha impiegato 32’50’. Al quarto e quinto posto si sono classificati rispettivamente Gianfranco Bianco(Erco Sport) con 34’36’ed Antonio D’Andrea(Centro Ester) con il tempo di 34’40’. In  sesta e settima posizione si sono classificati nell’ordine Marco Landi(Pod. Cava Picentini-Costa D’Amalfi)con 34’42 e Lucio Sacco(Silma /Casalnuovo Volla) con il tempo di  34’46’. All’ottavo e nono posto si sono piazzati Giuseppe Verde(Napoli Nord Marathon)con 34’47’ e il suo compagno di team Gennaro Lamberti che ha ottenuto il tempo di  34’48’. In decima posizione è giunto il nord africano Rachid Talib(Pod.Il Laghetto)che ha impiegato 34’49’. In campo femminile ancora una  bella e netta vittoria  della mezzofondista di Pompei Annamaria Vanacore(Centro Ester)che piomba per prima sulla linea del traguardo bloccando il cronometro sul tempo di 37’01’. Al secondo posto tra le donne si è classificata la partenopea Mena Febbraio(Stufe di Nerone) che con il tempo di 38’50’ precede all’arrivo la gragnanese Filomena Palomba(Agg. Hinna) con 43’16’. Al quarto e quinto posto si sono classificate nell’ordine l’irpina Gabriella Carrozza(G.P.Del Baianese)con 43’31’ e Letizia Martighetti(Stufe di Nerone) che ottiene il tempo di 44’20’. Nella classifica di società dominio del team Il Laghetto che totalizza 6705 punti. Al secondo posto si classificato la società Erco Sport (p.6585) ed al terzo posto il Centro Ester con 475 5 punti. Al quarto posto si è piazzato l’Amatori Vesuvio che con 4670 punti precede la Napoli Nord Marathon che consegue 4331 punti.

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>