Alimentazione — 10 novembre 2005

Vitamine


Le vitamine sono sostanze essenziali per l’uomo. Il nostro fabbisogno varia da pochi microgrammi (vit B12) ad oltre 50 milligrammi (vit C) al giorno. Devono essere sempre presenti nella nostra alimentazione, la loro carenza alimentare è pericolosa per la salute e la loro assenza è incompatibile con la vita.
Le vitamine possono essere suddivise in idrosolubili e liposolubili a seconda della loro solubilità in acqua o nei grassi. Sono idrosolubili le vitamine del gruppo B, la vitamina C, l’acido folico e la vitamina PP. Le vitamine liposolubili son la A, D, E, K. Tutte quante non apportano energia al nostro organismo ed hanno essenzialmente un ruolo protettivo e di regolazione. Alcune vitamine come la A e la D si accumulano nei tessuti e se assunte in eccesso possono creare problemi da sovradosaggio e tossicità. Le vitamine idrosolubili non si accumulano e gli eccessi vengono prontamente eliminati. Intervengono in numerosissime reazioni biochimiche catalizzate da enzimi[1] e la loro presenza è essenziale per lo svolgimento delle vie metaboliche preposte al metabolismo energetico.

Minerali

I minerali sono anch’esse sostanze essenziali alla vita. La loro carenza è pericolosa per la nostra salute come una loro eccessiva assunzione. Nella valutazione nutrizionale di un minerale bisogna infatti tenere in considerazione anche il livello di tossicità propria di ogni elemento quando si superano certe concentrazioni. In funzione del peso con cui sono presenti nei nostri tessuti si distinguono in macroelementi, presenti in quantità dell’ordine del grammo (calcio, potassio, fosforo, sodio, cloro, magnesio) e in microelementi (ferro, zinco, rame, manganese, iodio, ed altri) perché presenti in quantità molto inferiori (milligrammi o meno).
Svolgono molteplici funzioni contribuendo all’equilibrio acido-base del nostro organismo, regolando l’attività degli enzimi, costituendo parte di molecole indispensabili (ormoni), regolando le funzioni neuromuscolari e l’equilibrio idrico.
Sono presenti in tutti gli alimenti, in concentrazioni diverse ma un’alimentazione equilibrata è in grado di garantire l’assunzione di tutti i minerali.

Acqua

L’acqua è il nutriente più importante, rappresenta circa il 60% del peso di un individuo adulto  ma questo valore dipende dalla quantità di grasso del soggetto e dal sesso.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>