Cronaca — 11 dicembre 2005

Montemiletto.- Sulle strade bagnate di Montemiletto(AV) è andata in scena la VII edizione della gara nazionale podistica  ‘Quattro Passi per Montemiletto’ sulla distanza di Km 10,400. La manifestazione è stata organizzata dalla società Montemiletto Team Runners del Presidente Pietro Carpenito che si è avvalso della collaborazione della Fidal. Ai nastri di partenza circa 500 atleti  si sono dati battaglia su un duro circuito stradale di 5Km da ripeter due volte. La kermesse podistica, diretta dal Giudice di Gara avellinese Orlando Genovese, ha visto il suo epilogo nella parte finale con l’arrivo del marocchino Abdelkebir Lamachi(Montemiletto Team Runners) che ha tagliato per primo la linea del traguardo bloccando il cronometro sul tempo di 31’56’. Al secondo posto si è classificato il  Carabiniere Matteo Palumbo(C.S. Carabiniere)che con il crono di 33’05’ relega al terzo posto con lo stesso tempo il molisano Ivan Di Mario(Cus Molise). In quarta posizione è giunto il nazionale Gilio Iannone(G.S.Esercito) con 33’25’ ed al quinto posto Giovanni Aucello(G.S Esercito) con 33’33’. In sesta posizione si è classificato il salernitano Cristian Gaeta(G.S.Esercito) con  il tempo di 33’34’ ed in settima posizione Marco Calderone(Onlus Antoniana Runners) con il tempo 33’44’. La gara femminile ha fatto registrare la vittoria della mezzofondista marocchina Kaadija Laaroussi(Arca Atl Aversa) con il crono di 38’32’. Al secondo posto è giunta la bionda casertana Alessandra Insogna(New Team Liberi)con il tempo di  40’38’  ed in terza posizione la partenopea Martina Rocco(Agg. Hinna) con  41’16’. In quarta posizione si è classificata la casertana Marianna Di Dario(Atl New Team Liberi) con 41’36’  ed in quinta posizione la molisana Alessandra Iacobucci(Cus Molise) con il tempo di 42’00’. Nella gara  giovanile sulla distanza di Km 5 primeggia Alessandro  Rescigno(Isaura) con 19′ 30′  e tra le donne la  salernitana Marica Rubino(Isaura). con il crono di 20’20’. Il primo della categoria Amatori maschile  risulta il sannita Armando Romano(Astro 2000).  Tra i Master gli organizzatori hanno premiato per la categoria  Master 55 il casertano Michele Scotto Lavinia (Atl Capua); per la cat. Master 60 l’irpino Umberto Barbati(Gruppo Podisti Ariano)4; per la cat. Master 65 Domenico Corniola(Montemiletto Team Runners) e per la categoria Master 70 il napoletano Mario Navarino dell’Erco Sport. Nella classifica di società si impone nettamente l’Isaura Valle Dell’Irno che totalizza 11118 punti. In seconda posizione si classifica  la società Montemiletto Team Runners con 10352 punti ed al terzo posto l’Am.Irpini con 6427 punti. In quarta posizione si classifica  l ‘Atletica Capua(p.5702) ed al quinto posto il Club Podisti Cava Picentini con  5239 punti.


 (nella foto  Abdelkebir Lamachi)

Autore: Enzo Miceli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>