Cronaca — 25 luglio 2006

Treviso, 25 luglio 2006 – Il giro di boa è compiuto e le classifiche del Grand Prix Strade d’Italia hanno ormai una fisionomia decisamente attendibile. Dopo le prime tre prove in circuito (oltre alla maratonina Riviera dei Dogi), pare confermata la supremazia delle società trevigiane, bellunesi, veneziane e pordenonesi. In molte categorie, tuttavia, sembra regnare l’equilibrio e le gerarchie, da qui a fine stagione, potrebbero ancora cambiare. Sabato 29 luglio, il Grand Prix Strade d’Italia manderà in scena la quinta prova: nel Bellunese si disputa la 15° Le Miglia di Agordo (www.lemigliadiagordo.it), uno degli appuntamenti più attesi e qualificati dell’annata podistica veneta. Le gare inizieranno alle 16.15. Prima toccherà ai giovani, poi ai master, infine agli atleti del settore assoluto: le donne alle 21 (5,5 km), gli uomini alle 21.45 (10 km). Dopo Agordo, il Grand Prix Strade d’Italia farà tappa a Feltre (26 agosto) e Pordenone (10 settembre). Queste le classifiche dopo le prove in circuito di Oderzo (1° maggio), Treviso (14 maggio) e Tonadico di Primiero (10 giugno). Nel caso di atleti che non abbiano partecipato ad una delle due prove è già considerato – come da regolamento 2006 – il punteggio eventualmente ottenuto nella maratonina Riviera dei Dogi (2 aprile). UOMINI. Amatori: 1. Daniele Ferronato (Valdobbiadene) 300 punti, 2. Andrea Frezza (Valdobbiadene) 282, 3. Francesco Paset (Valdobbiadene) 265, 4. Giuseppe Pongan (Fiori Barp-Arredamenti Moretti Bl) 259, 5. Michele Molinari (Marciatori Calalzo) 257, 6. Francesco Corrocher (Villanova Sernaglia) 243. MM35: 1. Roberto Bettamin (Villanova Sernaglia) 287, 2. Denis Reolon (Dolomiti Bl) 279, 3. Roberto Tornabene (Dolomiti Bl) 267, 4. Maurizio Toma (Gruppo Santarossa) 250, 5. Hamid Abounaim (Vedelago) 243, 6. Alessandro Buratto (Valdobbiadene) 242. MM40: 1. Federico Baretta (Lib. Mirano) 287, 2. Fulvio Peruzzo (S. Martino Amaltea) 282, 3. Giovanni Bidese (Alpini Vicenza) 276, 4. Corrado Gasparini (Livenza Viaggi Sacile) 257, 5. Flavio Olto (Villanova Sernaglia) 251, 6. Alfio Simeoni (Montecchio P.) 246. MM45: 1. Claudio Peruzza (Gruppo Santarossa) 290, 2. Gustavo Poloni (Valdobbiadene) 287, 3. Mohammed Oumghar (Villanova Sernaglia) 266, 4. Luciano Gagno (Gagno Ponzano) 265, 5. Carlo De Negri (Giro delle Mura Feltre) 249, 6. Mariano Guadagnini (Valdobbiadene) e Renzo Zardetto (Valdobbiadene) 223. MM50: 1. Costante Rado (Tre Comuni) 287, 2. Giuseppe Gramazio (Valdobbiadene) 266, 3. Ennio Pellizzato (Audace Noale) 261, 4. Paolo Ceriali (Valdobbiadene) 258, 5. Mariano Toscan (Valdobbiadene) 249, 6. Cosimo De Chirico (Villanova Sernaglia) 244. MM55: 1. Ennio Zampieri (Brugnera Friulintagli) 295, 2. Giorgio Redolfi (Gagno Ponzano) 287, 3. Enrico Cazzola (Prometal Malo) 254, 4. Armando Arcuri (Prometal Malo) 250, 5. Angelo Carnio (Voltan Martellago) 246, 6. Guido Parteli (Giro delle Mura) 241. MM60: 1. Roberto Orlandin (Assindustria Rovigo) 295, 2. Giorgio Marchesano (Prometal Malo) 265, 3. Silvano Emilio (Valdobbiadene) 264, 4. Tommaso Chiaramonte (Valdobbiadene) 255, 5. Salvatore Camin (Mastella Quinto) 250, 6. Ivone Giantin (Lib. Mira) 247. MM65 e oltre:  1. Ivano Marcato (Libertas Mira) 300,   2. Silvano Rocchesso (Voltan Martellago) 272, 3. Giovanni Visentin (Mastella Quinto) 270, 4. Giuseppe Cazzaro (Pro Loco Trichiana) 248, 5. Francesco Tonion (Trevisostar) 245,  6. Danilo Baldan e Roberto Guadagni (Essetre Running) 179. DONNE. Amatori: 1. Manuela Moro (Pro Loco Trichiana) 295, 2. Erika Bagatin (Gruppo Santarossa) 290, 3. Claudia Dal Corso (Coin Venezia) 259, 4. Katia Dettadi (Venicemarathon Running Team) 258, 5. Miriam Minella (Giro delle Mura) 187, 6. Claudia Moro (Pro Loco Trichiana) 176. MF35: 1. Mariangela Marsura (Villanova Sernaglia) 300, 2. Sabrina Castello (Remabox Zanè) 282, 3. Silvia Rigoni (Primiero S. Martino) 271, 4. Daniela Vedelago (Aviano) 252, 5. Sara Tome (Atl. Vittorio Veneto) 190, 6. Laura Ertani (Remabox Zanè) 167. MF40: 1. Lucia Pol (Giro delle Mura Feltre) 285, 2. Gabriella Tarozzo (Trevisostar) 254, 3. Giovanna Tagliaferro (Pro Loco Trichiana) 245, 4. Olivetta De Conti (Villanova Sernaglia) 184, 5. Rossana Dalla Libera (Tre Comuni) 174, 6. Giulia Borrelli (Industriali Conegliano) 169. MF45: 1. Fioretta Nadali (Assindustria Pd) 300, 2. Maria Urbani (Valdagno) 285, 3. Raffaella Bolzonella (Idealdoor Lib. S. Biagio) 259, 4. M. Gabriella Pozzer (Remabox Zanè) 178, 5. Elisa Stefanoni (Biancazzurra Pettinelli) 173, 6. Maria Teresa Campigotto (Idealdoor Lib. S. Biagio), Doriana Gagliardi (As Delle Risorgive) e Giovanna Bressanello (Voltan Martellago) 92. MF50: 1. M. Antonietta Danese (Alpini Vicenza) 300, 2. Dallila Aissaoui (Vicentina) 282, 3. Gianna Fregona (Fiori Barp-Arredamenti Moretti Bl) 267, 4. M. Rita Fregolent (Valdobbiadene) 264, 5. Daniela Cera (Remabox Zanè) 169, 6. Sonia Checchin (Venicemarathon Running Team) 156. MF55 e oltre: 1. Liviana Piccolo (Gsa Venezia) 295, 2. Fiorenza Simion (Primiero S. Martino) 285, 3. Emiliana Pol (Mirafiori S. Donà) 200, 4. Guerrina Lazzarini (Tre Comuni) 92. Società: 1. Valdobbiadene 135, 2. Voltan Martellago 70, 3. Venicemarathon Running Team 67, 4. Biancazzurra Pettinelli 65, 5. Venezia Runners Murano e Villanova Sernaglia  54.                         


 


 


 


 


 

Autore: c.stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>