Anteprima slide — 12 novembre 2016

Maratona di PalermoDomenica 13 novembre a Cuneo appuntamento con la 28ª Asics Run, corsa su strada di 10 km a inviti che si svolge insieme alla 34ª Straconi, manifestazione podistica non competitiva di 6,7 km arrivata già a quota 18.000 iscritti. La gara internazionale schiera gli avieri Giuseppe Gerratana, vincitore due settimane fa al Cross di Castel Romano, e Domenico Ricatti, bronzo tricolore di maratona a Verbania nello scorso weekend. Con loro ci saranno il piemontese Francesco Bona (Aeronautica) e Andrea Sanguinetti (Fiamme Oro). Da seguire anche il romeno Nicolae Alexandru Soare, che ha preso parte alla maratona olimpica di Rio, e l’ugandese Jacob Kiplimo (Atl. Prato), bronzo ai Mondiali under 20 sui 10.000 metri. Al femminile tra i nomi di punta l’azzurra Catherine Bertone (Atl. Sandro Calvesi), che domenica ha vinto la MezzAosta, ma anche Elena Romagnolo (Esercito), tornata alle gare dopo la maternità con la vittoria nella 10 km di Bardolino all’inizio di ottobre, e Valeria Roffino (Fiamme Azzurre), reduce dal successo al Cross del Centro Sud, oltre all’ugandese Belinda Chemutai (Toscana Atl. Empoli).

WEISSTEINER A RIVA DEL GARDA – Nella 15ª Garda Trentino Half Marathon, domenica 13 novembre a Riva del Garda (Trento), è annunciata alla partenza Silvia Weissteiner. L’azzurra della Forestale, che sulla distanza della mezza maratona ha un record personale di 1h13:28, se la vedrà tra le altre con la tedesca Laura Hottenrott e la slovacca Silvia Schwaiger. Al maschile favoriti il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Rcf Roma Sud) e il keniano Julius Rono (Atl. Recanati). Attesi un totale di oltre 5400 iscritti di cui quasi 2000 stranieri fra 21,097 km competitiva e 10 km non competitiva, con un nuovo record di partecipanti di 4241 atleti alla mezza maratona. Il percorso è dominato dalla vegetazione dell’entroterra lacustre e, in parte, dalla skyline del castello di Arco, con i primi 4 km in leggera discesa, mentre i successivi 7 km sono i più impegnativi della gara, seguiti dal tratto più veloce sulla pista ciclabile fino al 18° km, con il finale da Torbole al centro di Riva del Garda.

CORSA DI SAN MARTINO – Traguardo storico per la Corsa di San Martino, che domenica 13 novembre festeggia l’edizione numero 20. L’anno scorso la manifestazione ha visto quasi 4000 partecipanti e anche stavolta il paese di Controguerra (Teramo), con i suoi 2500 abitanti, si prepara ad accogliere la grande carovana dei podisti. La gara internazionale si estende nei suoi 15 km di percorso sulle colline vibratiane, avvolte in questo periodo autunnale dal manto giallo-rossastro di vigneti. In programma anche la sesta edizione della Mangialonga Run, prova non competitiva di 5 km e 5 ristori.

MARATONA DI PALERMO – Anche quest’anno il percorso della Maratona Città di Palermo, domenica 13 novembre per la 22esima edizione, attraverserà il capoluogo siciliano toccandone i siti più caratteristici, da quelli culturali al parco della Favorita, fino al mare di Mondello. Più di 1400 iscritti, tra 42,195 chilometri e mezza distanza, con il pronostico per tre keniani: Ezekiel Kiprotich Meli (Atl. Futura), Paul Tiongik (Athletic Terni) e Hosea Kimeli Kisorio (Atl. Virtus Cr Lucca). Non mancheranno però gli atleti locali e il pettorale numero 1 sarà assegnato a Filippo Lo Piccolo (Good Race Team), vincitore l’anno scorso, ma ci saranno anche Vito Massimo Catania (Atl. Amatori Regalbuto) e Max Buccafusca (Club Atl. Partinico).

ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>