slide TuttoCampania — 15 aprile 2019

giugliano 2019Va in archivio la diciassettesima edizione del memorial Giuseppe Iacolare di Giugliano, e ci va quale migliore edizione fino ad ora realizzata, nonostante le precedenti siano state comunque tutte ottimamente organizzate. Questo in estrema sintesi la cronaca qualitativa della mattinata Giuglianese, vissuta grazie all’operatività del Presidente Mimmo Aprovitola, di una infaticabile Conny Flagiello, con Franco Tesone garanzia da Sempre e con tutti, ma proprio tutti i componenti dell’Atletica giugliano scesi in campo per donarci (così come hanno fatto) una bellissima 10 km, che poi agonisticamente ha saputo anch’essa rispondere alle attese.

Gara

Parto subito questa volta dalla gara in rosa, da quella femminile, visto l’arrivo spalla a spalla delle due “prime donne” in gara: Janat Hanane e Asmae Ghizlane. Un testa a testa esaltante, metro dopo metro, fino all’ultimo. Abbiamo dovuto attendere il responso dei giudici per sapere della vincitrice, visto anche che soli 5 centesimi hanno separato queste due splendide atlete al traguardo. E la vittoria, dopo consulto giudici, è stata attribuita ad Asmae Ghizlane (nuovo acquisto del team Caivano Runners), con Janat che si è dovuta accontentare del gradino numero due del podio, mentre a sinistra della vincitrice si è posizionata un’ottima Loredana Lamberti (capace di 39’ finale, lei che porta i colori dell’Antoniana Runners). A Teresa Stellato (Atletica Marcianise) ed Ela Stabile (Napoli Run) la quarta e quinta piazza.

Se la gara femminile è stata in forse per la vittoria fino alla decisione del giudici, quella maschile è filata via regolare, con passaggio ai 5000 molto soft (considerando il valore in campo degli atleti), per poi la prevedibile forte accelerazione per la vittoria di Hicham Boufars (International Security Service) con secondo parziale di gara sui 3’00” a km, tanto da chiudere in 31’30”. A Gilio Iannone e Giorgio Nigro il podio, loro che portano orgogliosamente la canotta Carmax Camaldolese. Quarta e quinta posizione per Hicham Akhal e Hamid Kadiri (entrambi Laghetto).

Classifica a squadre andata al team Il Laghetto.

Gran bella gara Giugliano, da sempre. E questa 17^ edizione è stata ancora più bella!

marco cascone marcianiseMarco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>