TuttoCampania — 21 luglio 2010

Straordinaria vittoria del giovane carabiniere Gennaro Lamberti, in forza alla Napoli Nord Marathon, al 2° Aquathlon (2.5 km. di corsa, 1 km. di nuoto e 2.5 km. di corsa) di Santa Margherita di Savoia, nel foggiano.
Una vittoria attesa da tempo, solo sfortunati episodi avevano finora rimandato il successo di questo straordinario atleta. Gennaro dimostra di possedere una potenza atletica e sportiva invidiabile. Appassionato della disciplina, gareggia sempre con umiltà, anche al cospetto di atleti meno forti. E questa sua dote è un’arma vincente.
Alle gare appare sempre sereno e col sorriso sulle labbra, spesso in compagnia del padre, Giuseppe (anche lui triathleta). Anche la sua graziosa fidanzata, Titty, gli è vicina durante le competizioni. Prima dell’avvio delle gare però si trasforma, quando appare la sua determinazione per l’imminente impegno agonistico. L’arma vincente per Gennaro è anche la sua forte concentrazione.
Ritornando alla gara in terra pugliese, nella prima frazione di corsa Gennaro Lamberti ha una tattica attendista e rimane con un gruppetto di atleti. Nella seconda frazione però (quella di nuoto) dimostra di essere più a suo agio, tale è il suo strapotere natatorio. Recupera il leggero gap iniziale per poi guadagnare un margine di vantaggio nell’ulteriore terza frazione di corsa che lo mette al sicuro sulla vittoria finale. Al traguardo  chiude in 35’42’, distanziando di circa un minuto il secondo classificato.
Cerimonia di premiazione che va avanti per le lunghe, visto che i primi sono stati sottoposti all’antidoping. Per lui una gran bella coppa.
‘Finalmente una vittoria pesante’ è il commento del presidente della Napoli Nord Marathon,  Antonio Esposito, congratulandosi di persona con Gennaro. Grande entusiasmo quindi in casa nero-arancio, visti gli altri risultati (terzo posto a squadre all’Aquathlon di Amalfi).
Nei prossimi giorni la ‘triplice’ si trasferisce sulle splendide acque del lago del Salto (Rieti) per il triathlon di distanza olimpica (1.5 km. di nuoto, 40 km. di bici e 10 km. di corsa) dove al via ci sarà sicuramente Gennaro, per stupirci di nuovo.


 


 Saluti sportivi da Corrado Crivelli

Autore: Corrado Crivelli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>