Cronaca — 11 giugno 2007

La pittoresca piazza Sordello a Mantova ha accolto con grande stile e ambientazione rinascimentale – banda musicale e figuranti in costume compresi – gli oltre 4.000 partecipanti alla seconda tappa di Gazzetta Run presented by Kia, il circuito di corse su strada organizzato da RCS Sport-La Gazzetta dello Sport.

Nella 10 km competitiva bis dell’atleta toscana Denise Cavallini (Atl. Apuana) che dopo il successo registrato nella prova di apertura a Forte dei Marmi (1° maggio) si è ripetuta anche a Mantova dove ha fermato il cronometro sul tempo di 36’53”, crono di buon auspicio in vista dei campionati italiani che affronterà nel mese di luglio sulla distanza dei 5.000 metri. Per Denise la tappa di Gazzetta Run presented by Kia è stato un buon test di allenamento che le ha anche permesso di conservare la leadership nella speciale classifica del Gazzetta Run Trophy. Sul podio al suo fianco è salita Maria Lorenzoni (Atl. Carpenedolo) seconda classificata davanti a Emanuela Pagan (Atl Crc).

 

In campo maschile dopo quattro giri del circuito di 2,5 chilometri l’ha spuntata il giovane talento locale Marco Montorio (Lib. Mantova) che in 32’54” ha preceduto di 31 secondi Giovanni Cremonte dell’Atl. Iriense Voghera nuovo leader della classifica generale (a Forte dei Marmi era giunto terzo). Silvio Lepore dell’Acsi Campidoglio Palatino ha chiuso in terza posizione. Da segnalare inoltre la 16ma piazza di Simone Bacigalupo del team della comunità di San Patrignano che ha chiuso in 37’29”.

 

In casa Montorio festa speciale, in quanto Alberto Montorio, cugino del vincitore della gara competitiva, è stato il primo a tagliare il traguardo della 5 km non competitiva Minciomarcia. A lui, come a Lara Mossini, prima donna della non competitiva e Giampietro Galeotti di 12 anni (primo bambino) è stato consegnato il premio speciale McDonald’s. Riconoscimento anche per il più giovane in gara, il piccolo Gabriele che ha da poco compiuto 1 mese di vita.

Al termine delle gare grande festa per tutti in piazza Sordello dove sono state servite migliaia di porzioni di risotto e salsiccia ad integrare il ristoro degli atleti curato da Polase Sport e arricchito dalle squisite porzioni di frutta servita da McDonald’s.

 

Comune e Provincia di Mantova, che hanno patrocinato l’evento insieme a Quisport Uisp Mantova, hanno svolto un grande lavoro al fianco di RCS Sport incorniciando l’evento con una coreografia di grande impatto.

 

Martedì 12 giugno La Gazzetta dello Sport pubblicherà le classifiche della tappa e l’aggiornamento del Gazzetta Run Trophy. Ampio servizio anche sul prossimo numero di Runner’s World, media partner dell’evento, che ha omaggiato i vincitori assoluti della competitiva e della Minciomarcia di un abbonamento annuale alla rivista.

TeleMantova, media partner locale dell’evento trasmetterà un resoconto della gara nel tg di domani in onda alle 19:55 con repliche alle 20:55 e 23:30. Martedì alle 21 un servizio speciale verrà trasmesso all’interno della trasmissione Altri Sport.

Sul sito internet di Radio Base (http://www.radiobase.eu/), verrà invece pubblicata una bella photogallery dell’evento.


Dopo Mantova il circuito Gazzetta Run si trasferirà sulle Dolomiti in occasione della terza tappa che si correrà a Madonna di Campiglio il 15 luglio, seguirà poi Verona il 29 luglio, Sanremo il 9 settembre, Ferrara il 23 settembre e San Patrignano il 28 ottobre. Il gran finale a Milano il 2 dicembre in occasione della maratona a cui saranno invitate tutte le maglie rosa di tappa.

Autore: RCS Sport

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>