TuttoCampania — 08 gennaio 2013

galaNapoli.- La Fidal Campania ha brillantemente organizzato il ”Galà dell’Atletica” della stagione agonistica 2012. La solenne cerimonia di premiazione è  andata in scena nella Sala ”A” del CONI di Napoli. Il Consigliere Regionale Carlo Cantales(coadiuvato dal CosigliereEnzoMiceli) ha condotto la magica serata della premiazione. La serata è stata aperta dal Presidente della  Fidal Campania Sandro Del Naia che nel suo intervento ha sottolineato i molteplici successi conseguiti nella stagione agonistica 2012 dagli atleti della Campania  in campo  Nazionale e ed Internazionale  e  si è augurato che anche nella stagione agonistica 2013 l’Atletica campana possa conseguire ulteriore successi nelle varie competizioni. Al tavolo della premiazione  anche il Vice Presidente Vicario  della Fidal Campania Vittorio Savino che nel suo intervento ha illustrato la complicata questione della gestione dell’impianto del Palavesuvio che si augura  si possa risolvere al più presto a lieto fine. Al tavolo della Festa presente anche il Presidente del CONI Provinciale di Napoli Amedeo Salerno ed i Consiglieri della Fidal Campania Ugo De Marsico, Giovanni Ferrigno,Roberto Torisco e Marco Piscopo. Nel corso del Galà dell’Atletica premiati circa 40 atleti che nell’arco dell’anno agonistico 2012 hanno conseguito  eccellenti risultati in campo  Nazionale ed Internazionale. Alla  premiazione della “Festa dell’Atletica Regionale” in passerella gli Atleti che hanno indossato la Maglia Azzurra, e che hanno vinto Titoli Italiani di categoria tra cui la lanciatrice Maria Antonietta Basile,  i marciatori Teodorico Caporaso e Francesco Fortunato, il pesista Antonio Laudante il velocista Vito Incantalupo. Il mezzofondista Maksym Cerrone Obrubanskyy,  lo sprinter master Filippo Torre e il marciatore Vincenzo Magluilo vincitore di categoria anche del Titolo Mondiale Indoor Master sui 3Km.  Ed ancora gli Atleti che hanno conseguito i Titoli Italiani nelle varie specialità: il multiatleta Vincenzo Vigliotti, la mezzofondista Valerija Linkevica, l’altista Julija Dindune, il marciatore Francesco Fortunato e gli atleti  di categoria Master: Nestore Amendola, Mario Longo, Antonio Caso, Alfonso Scippacercola, Pia Mormone e la staffetta Master del team dell’Atletica Aversa(L.Ebraico-M.Brunzo-N.Dongiacomo-G.Pisano) ed ancora i Cadetti/e Mario Santoro e Giuliana Orestano Cristarella. Premiati anche i vincitori del Grand Prix di specialità Cadetti/e: Umberto Galasso, Miriam Aidì, Michele Caggiano, Adele Menale, Salvatore Verde, Annalisa Russo, Mario Santoro, Giuliana Orestano Cristarella. Mauro D’Ambra, Aidì Miriam. In vetrina anche la società  che si  è distinta nei vari Campionati Nazionali, ovvero il  forte team sannita Enterprise Sport & Service con il primo posto Assoluti femminile nella Finale “A” Argento (promosso nella Serie “A” Oro”); il 3°posto nella Finale “A”’Argento   Assoluti maschile ; il 3° posto nella  Finale “A” Allieve ed i Titoli Italiani nella Marcia Juniores(10-20Km) ed il Titolo nella Marcia Km 10. Allievi Premiato anche il team salernitano dell’Ideatletica Aurora  per la conquista del 3° posto nella Finale Nazionale “A2” Allievi. Al Galà della Festa dell’Atletica consegnate  le ”QUERCE” di merito dei vari gradi insigniti ai Dirigenti, Tecnici, Giudici di Gara: Colomba Saccone(3° grado); 2° Grado a Luciano Caputo,CorradoGrasso, Enzo Miceli e di 1° Grado ad Abate Vincenzo,Giuseppe De Vivo,Carmine Gambino,Roberto Torisco, Marco Pagliano.

                                                                               ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>