Medicina — 26 ottobre 2004

Domanda


Salve, ho 38 anni di sesso maschile Sono sposato da circa dieci anni e ho due figli .Sono un Consulente del Lavoro e da circa 12 anni ho subito un incidente stradale non tanto bello.Sono un soggetto allergico e mi hanno riscontrato un’ernia jatale con conseguente reflusso gastro-esofageo. La mia domanda è questa : Avverto costantemente , anche di notte , una frequenza del battito cardiaco molto alta, questo lo verifico presso le farmacie con gli strumenti della pressione che hanno, dandomi una misurazione buona come pressione 75/85 – 130/140 , ma i battito sono quasi sempre 100 come frequenza.Caro dottore, cosa fare?


Risponde il Dott. Maurizio Mastrorilli


La frequenza cardiaca si modifica durante la giornata in risposta a diversi stimoli (fisici, emotivi, stress, pasti, peso corporeo, farmaci, fumo, etc); durante la notte cala registrando in genere i valori più bassi. Il valore da Lei riscontrato è indubbiamente alto (100 bpm circa), specie durante la notte. Può avere una certa rilevanza su tale fenomeno l’ernia iatale con reflusso gastroesofageo; tuttavia in questi casi occorre che ci sia una corrispondenza tra reflusso acido in esofago ed aumento della frequenza cardiaca. Se viene documentata questa sequenza temporale mediante esame ECGHolter-manometria esofagea 24H allora si può spiegare la causa di questa frequenza cardiaca. Tuttavia, questo a mio parere questa sarebbe un’indagine di seconda generazione a cui ricorrere solo una volta effettuata una valutazione specialistica cardiologia con ecg, ecgHolter, prova da sforzo ed ecocolordoppler cardiaco.

Autore: Maurizio Mastrorilli

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>