Cronaca — 12 febbraio 2007

Un grande Romualdo Barbato, portacolori della Marathon Club Frattese, ha stravinto una grande edizione della mezza maratona di Fiumicino, che con ben 2400 iscritti è diventata la seconda in Italia per numero di partecipanti. La gara è stata condotta da Romualdo in modo impeccabile, passando per secondo alla 10 km e aumentando nel finale, fino a chiudere in 1h11m, primo vincitore non laziale della mezza di Fiumicino. Dopo tanti piazzamenti e qualche sprint perso anche per mezzucci degli avversari, finalmente il grande talento di Romualdo ha avuto la giusta ricompensa. Bella la cerimonia di premiazione, effettuata nel palazzo dello sport,con il vincitore emozionato anche dal tifo dei compagni di squadra. Impeccabile l’organizzazione: consegna pettorali,sontuoso rinfresco finale,consegna pacchi gara praticamente al volo, senza un attimo di fila, costo pettorale 5 euro; meditate organizzatori, meditate. Romualdo, che questa sia solo la prima di una lunga serie di vittorie.

Autore: Pasquale Auletta

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>