TuttoCampania — 29 agosto 2012

Dopo la prima edizione che ci ha affascinato ed ha sconvolto la “vita atletica”di molti podisti, la seconda edizione ci ha stregato ed ha dato un ulteriore impulso al movimento trail campano,che ha fatto sì che molti di noi si sono impegnati,in prima persona,con tanta passione e con notevole impegno psico – fisico-temporale per far nascere nuove e bellissime gare trail in Campania nel 2012. Gare che permettono una profonda conoscenza e valorizzazione del territorio e con pubblicizzazione dei prodotti tipici locali. L’impegno per organizzare una gara trail è inimmaginabile,perché gli atleti in gara impegnati tra,a volte,la durezza del percorso ed i panorami mozzafiato non si soffermano a pensare quanto tempo e fatica ci vuole per tracciare e mettere in sicurezza un percorso trail. SIAMO ALLA TERZA EDIZIONE DELLA FAITOXTRAIL. E’ stato talmente bravo il presidente Volpe nell’organizzazione delle precedenti edizioni che quest’anno la gara sarà valida per il campionato nazionale UISP short trail. L’organizzazione maniacale della “VOLPE” farà sì che quel giorno oltre a segnalare in modo capillare il percorso ci saranno sul tracciato di gara numerosi volontari che ci accompagneranno e incoraggeranno le nostre fatiche. Volontari amanti di questa meravigliosa montagna che è il Faito, purtroppo anche quest’anno,  come spesso accade, sanguinante, sofferente ,dilaniata e distrutta dalla stupidità e dagli interessi di miseri esseri umani che continuano ad incendiare le nostre meravigliose montagne (la Campania ha il primato. Vergogna!). Dopo questi ignobili atti criminali almeno noi che amiamo le montagne rispettiamola e non ”lasciamo traccia del nostro passaggio”. Godere di una natura intatta è il premio più importante per ognuno di noi,e sarà l’eredità migliore che un giorno lasceremo a nostri figli. IL MITICO PERCORSO DELLA FAITOXTRAIL NON ESISTE PIU’! Gli incendi hanno devastato gran parte del percorso delle precedenti edizioni che è diventato peggio di un campo di battaglia,per l’incolumità degli atleti la gara si svilupperà su un nuovo percorso di circa 14 km nella faggeta del Faito,rimasta ancora in vita. Per quanto tempo ancora? La partenza sarà alle ore 9,30 dalla zona di arrivo delle precedenti edizioni. Sarà una gara da correre col lutto nel cuore perché vi garantisco che viene da piangere nel vedere un bosco così bello colorato e profumato da una miriade di fiori selvatici,dagli oli essenziali delle conifere,con tantissime varietà di piante ridotto a scheletri inanimati. Questo ci deve far riflettere e far sì che ognuno di noi s’impegni in prima persona per poter contribuire al miglioramento di una società dove non esistono più valori positivi e l’unica cosa che riesce sempre meglio è l’autodistruzione della razza umana,forse un giorno la terra diventerà quella del famoso film “il pianeta delle scimmie”. L’UOMO E’L’UNICO ANIMALE (IL PIU’STUPIDO) CHE DISTRUGGE IL SUO HABITAT. Uniamoci ,creiamo un comitato,facciamo pressione sui politici,sull’ente Parco per far partire al più presto un rimboschimento. QUESTI CRIMINALI NON DEVONO VINCERE! Facciamo sì che i nostri discendenti possano godere di una natura meravigliosa (per quanto già distrutta negli ultimi 50 anni) e non maledirci per averla distrutta e non aver fatto niente per evitare queste tragedie ambientali. IL MONDO VA AVANTI SPINTO DAGLI UOMINI MIGLIORI! QUESTI CRIMINALI SONO SOLO SPAZZATURA UMANA! Tutti quelli che hanno idee o conoscenze per questo progetto sono pregati di far sentire la loro voce e d’impegnarsi. Non si può sempre aspettare che siano gli altri a risolvere i problemi, impegnamoci tutti ed il risultato sarà eccezionale.

L’UNIONE FA LA FORZA! DIO SALVI LA NATURA DALLA STUPIDITA’ UMANA! (ma diamogli una mano)
Giovanni Acampora

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>