Atletica News — 10 febbraio 2015

staffetta enterpriseIntenso e sorprendente come sempre, l’appuntamento dei Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse riesce come sempre a regalare emozioni e risultati, rendendo ancor più coinvolgente la partecipazione degli atleti e delle società.

A casa torna prima di tutto un’importante medaglia, quella di Marco Amati, che, dopo l’arruolamento in Fiamme Gialle di Francesco Fortunato, non fa mancare il team beneventano sul podio della marcia italiana, conquistando un secondo posto importante per lui e per la squadra col tempo finale di 21’22″04!

In pista sabato anche la velocità con 60m e 400m: nella prova breve si portano ai blocchi Gaetano Di Franco e Giampaolo Ippolito, il primo ottenendo un buon 6″98 ed il secondo un 7″06, che valgono rispettivamente l’11° e la 19° posizione finale, mentre Eleonora Fucci porta a casa un 12° piazzamento con 59″86, assistendo però all’assenza al via del capitano Vito Incantalupo, impossibilitato a partire da un inconveniente muscolare in fase di riscaldamento; 18° posizione invece nel Salto in Lungo per Rosa Guida con un miglior salto a 5,12m.

Il secondo importante sigillo è arrivato nella seconda giornata, con la domenica pomeriggio incentrata sulla 4x200m Promesse col quartetto composto da Giampaolo Ippolito, Vito Incantalupo, Gabriele Guarrera e Gaetano di Franco capace di portare a casa un’altra medaglia d’argento concludendo la propria staffetta in 1’30″20, alle spalle della Riccardi Milano.

Archiviata quindi questa prima importante due giorni di Campionati Italiani indoor, grazie a due medaglie e buone prestazioni, il team beneventano torna quindi a casa in terra campana col solito orgoglio, ma soprattutto con un importante 5° posto nella classifica nazionale Promesse maschili di società.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>