TuttoCampania — 07 marzo 2012

Autore: Marco Cascone –

A San Giuseppe Vesuviano si deve venire e gareggiare con uno spirito totalmente diverso dal solito. A San Giuseppe Vesuviano si corre, ma si corre essenzialmente non per sé stessi, ma per i ragazzi dell’associazione Solidarietà di Umberto Postiglione, e per ricordare chi, rapito e portato via dalla droga, non è e mai sarà dimenticato: “Biagio Bifulco”. Ci saranno i premi (e non saranno pochi) ma il premio migliore non cercatelo nel cesto che magari riceverete: il premio più caro, e da tenere gelosamente dentro sarà la consapevolezza di aver dato una mano ai ragazzi di Umberto, anche solo partecipando. Una consapevolezza che vi arricchirà e vi renderà sicuramente più consapevoli e lontano dai facili pregiudizi.

Ad organizzare domenica saranno proprio i ragazzi dell’associazione, con la collaborazione di tanti del posto. Nessuno dei ragazzi di Umberto può definirsi un esperto di organizzazione, ecco perché vi invito ancor più a collaborare attraverso il giusto comportamento sportivo. Nessun ragazzo di Umberto può definirsi esperto di organizzazione, ma dalla loro hanno la gioia di quello che andranno a fare, la voglia di fare bene, il sorriso di chi lotta e sta tornando alla vita.

Venite domenica a San Giuseppe Vesuviano. Tornerete a casa certamente più ricchi. Ricchi di quella ricchezza che davvero fa la differenza.

A domenica, partenza ore 9,00!

http://www.podistidoc.tv/sangiuseppe.pdf

Share

About Author

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>