TuttoCampania — 27 dicembre 2010

Cristo si è fermato ad Eboli ed anche i Picentini 2000
Così come nel famoso libro di Levi, metaforicamente Cristo si fermò ad Eboli, anche i Picentini 2000, squadra composta da atleti che hanno fatto dello spirito sportivo la loro filosofia di vita, si sono fermati in questa ridente cittadina.
E’ con tristezza e con rammarico, amici podisti, che in qualità di Dirigente di questa squadra, piccola ma ‘tosta’ ,  vi annuncio il ritiro dalle competizioni della nostra società.
Siamo in pochi e,  pur essendo il nostro spirito grande e combattivo, non riusciamo più a fronte ai carichi organizzativi  ed agli impegni  finanziari che l’iscrizione FIDAL comporta.
Salutiamo pertanto tutti voi, che per noi avete sempre simpatizzato senza secondi fini, che ci avete passato l’acqua e le spugnette, che ci avete incitato nei momenti di crisi, che ci avete applaudito ed a volte anche criticato, con la certezza che pur essendosi  la nostra squadra fermata ad Eboli, il suo spirito sportivo si perpetuerà in ognuno di noi in una nuova casa.
Potrei ricordare tante persone, ma farei un’ingiustizia a quelli che non citerei, e pertanto ringrazio tutti indistintamente, ma soprattutto, concedetemelo, i padri fondatori di questa società, e Ferdinando di Giacomo, il nostro capitano, che per anni ha portato sulle spalle l’onere dell’intera organizzazione.
Ci rivedremo presto , forse ognuno con un vestito diverso, ma sicuramente tutti armati dello stesso spirito sportivo che ci ha sempre contraddistinto. Come dire:  L’auto si è fermata ad Eboli, ma il suo motore ruggisce ancora !!!


Ernesto D’Acunto

Autore: Ernesto D’Acunto ( Dirigente )

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>