TuttoCampania — 15 marzo 2015

carriamo insieme suessola 2015Operativamente difficile la scelta, ottimo il risultato. Questo in sintesi il pre e il dopo della decisione organizzativa della Suessola Runners (ed in particolare del Presidente Luigi de Lucia) in merito al cambio logistico, e quindi del percorso, dell’edizione numero 4 della “CorriAmo Insieme”. Percorso più coinvolgente e veloce (10 km esatti), con più passaggi in zona arrivo e nel centro di Cervino e Santa Maria A Vico, spettacolo assicurato quindi, nonostante il tentativo della pioggia di condizionarlo in parte, ma non c’è riuscita. Agonisticamente è stata una gran bella gara, con confronto interessantissimo ai fini della vittoria, sia in campo maschile sia in quella femminile.

Gara

Condizioni climatiche quasi perfette per correre, temperatura accettabilissima, leggera pioggia m,a tasso di umidità nei limiti giusti. Poco vento e percorso medio veloce (con qualche salitella che ha comunque rotto la monotonia della linearità) e prestazioni crono interessanti di conseguenza.

In campo maschile in tre al passaggio ai 5km: Raffaele Giovannelli, Dino Selce e Antonello Sateriale. E’ stata poi la seconda parte di gara a decidere il podio, con Raffaele Giovannelli e Dino Selce che vanno via poco dopo l’ideale giro di boa, e si disputano nei km finali la vittoria. Giovannelli, forte della sua capacità di cambiare ritmo, ha puntato proprio su questo e, strappo dopo strappo, ha preso il largo ed ha fatto sua la vittoria (32’36” per il portacolori del team Marathon Club Ariano Irpino). A 23” Dino Selce (Atl. Camaldolese), con Antonello Sateriale ottimo 3^ (33’48” per l’atleta del team Amatori Podismo Benevento). A Gennaro Ciambriello (Atl. Giugliano), Angelo Graso (Atl. Dugenta) e Marco Piccolo (International Security Service) le posizioni dalla 4^ alla 6^.

Gara femminile anch’essa con il punto interrogativo fino agli ultimi km. Passaggio ai 5000 con la coppia Annamaria Di Blasio (Road Runners Maddaloni) e Annamaria Damiano (Montemiletto Team Runners) a fare il ritmo (sul piede dei 3’58”), poi è la Di Blasio a tenere il ritmo fino al traguardo e vincere, mentre Annamaria Damiano accusa un po’ le ondulazioni finali e chiude in seconda posizione. Brava, come sempre, Loredana Vento. La portacolori del Team Tifata ha chiuso in 41’49” e fa suo il terzo gradino del podio. Buona prova per Jean D’Argenio (Run for Life), in quarta posizione. Bravissima Grazia Razzano (Podistica Valle), al suo personale sulla distanza, per un ottimo 5^ posto finale (42’23”). Quinta e sesta posizione per Marianna Biancardi ed Ela Stabile.

Classifica a squadre andata al Team Tifata Runners Caserta.

Bella questa gara, ottime le scelte operative/organizzative, splendida (come tutti gli anni) la finalità di raccogliere fondi per un’associazione solidale. Quest’anno il raccolto è andato all’AiSLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), con Antonio Tessitore presidente locale e meraviglioso testimonial di un messaggio straordinariamente importante. Messaggio che è stato recepito e veicolato da oltre 900 atleti. Un successo.

Marco Cascone.Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>