Cronaca — 10 ottobre 2006

Si è svolta oggi la quinta edizione della corsa podistica nazionale CORRI COL TRENO, da quest’anno denominata “La mezza di Ciriè”, in onore della cittadina che ha ospitato partenza, arrivo e buona parte del percorso. Oltre 700 i concorrenti iscritti alla mezza maratona che si sono dati appuntamento di fronte al Palazzo Comunale. Il percorso, interamente chiuso al traffico, si sviluppava tra le piste ciclabili delle borgate ciriacesi ed il suo centro cittadino, su un anello da ripetersi due volte per complessivi 21,097 chilometri. Anche se quasi interamente pianeggiante, il nuovo tracciato si è dimostrato subito molto tecnico ed impegnativo, ed in grado di far selezione sin dai primi chilometri. Splendido il pubblico che insieme a vari gruppi folcloristici è stato parte attiva della manifestazione. Sul traguardo si sono presentati in volata il marocchino El Mustafà RACHHI e Ivano POZZEBON, con quest’ultimo che si imponeva tagliando il traguardo a braccia alzate. Tra le donne, gara senza rivali per Maura Rinaldo che vince distanziando nettamente tutte le avversarie.


Queste il podio maschile e femminile:


Assoluti Maschili:
1. IVANO POZZEBON (ITA) RUNNER TEAM 99 1h 07′ 29″
2. EL MOSTAFA RACHHI (MAR) TRANESE 1h 07′ 33″
3. LUCA CERVA (ITA) LIBERTA FORNO S. BENETTI 1h 10′ 39″


Assoluti Femminili:
1. MAURA RINALDO (ITA) JACKYTECH ATL. APUANA 1h 21′ 16″
2. MARIA GRAZIA NAVACCHIA (ITA) A.T.P. TORINO 1h 27′ 27″
3. BEVERLY GIBSON (ITA) G.S. FERRERO ALBA 1h 28′ 13″

Autore: c.stampa

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>