TuttoCampania — 29 aprile 2015

angri 2015 ben khadirSuccesso annunciato per questa II edizione della “CORRI ANGRI”.

Angri si sveglia stamane baciata da uno splendido sole che accoglie così gli oltre 750 iscritti a questa stupenda manifestazione.

Magnifico regalo, pienamente meritato direi, da tutta la macchina organizzativa che si è impegnata al massimo, superandosi per accogliere al meglio gli atleti e dispensando a tutti, podisti ed accompagnatori, spettatori ed appassionati, cortesia e disponibilità.

Il percorso, disegnato su 5 km da ripetersi due volte, è velocissimo e scorrevole, ideale per sfoderare prestazioni eccellenti e magari tentare il colpaccio finale : piazzare un bel personale.

Gli ampi e curatissimi spazi della villa, alle spalle della quale è posizionata la zona partenza/arrivo, si prestano ottimamente ad accogliere gli atleti, che ne approfittano per completare le operazioni di riscaldamento prima dello start e quelle di defaticamento dopo la gara.

Dopo le 8,30 del mattino si apre ai nostri occhi uno spettacolo incredibile, si vedono folti gruppi di podisti allegri ed euforici che si incrociano e si confrontano, si spingono in ogni angolo scambiandosi gli ultimi consigli, regalando a tutti buon umore e simpatia. Sapientemente amalgamati ad allegre famigliole, a bambini e ragazzi esuberanti, a giovani coppie e padroncini occupati con i propri cuccioli, ognuno impegnato a vivere una mattina di relax e divertimento a pieno contatto con la natura.

Alle 9,00 in punto l’adunata richiama gli atleti all’ordine e … da non credersi … in un attimo un mare di podisti, ordinatissimo … si posiziona alle spalle dello start, pronto per iniziare questa nuova entusiasmante avventura per le strade di Angri.

Spettacolare la pioggia di coriandoli che ricoprono gli atleti dopo la partenza lanciati da un elicottero posizionato sopra le loro teste. E così, in un tripudio di entusiasmo e colori, la festa ha inizio e centinaia di casacche colorate invadono le strade, riempiendo di vita e allegria ogni angolo al proprio passaggio.

Un pubblico educatissimo e festante fa da cornice all’evento regalando applausi, incitamenti ed incoraggiamenti senza fine agli atleti, dal primo all’ultimo.

Tutto riuscitissimo, dalla gestione logistica delle strade e del traffico all’impeccabile accoglienza, dall’ottimo ristoro alle premiazioni estese ad un grosso numero di atleti.

Un applauso va all’”Angrirunningclub” del Presidente Cannavacciuolo Aniello e tutto il suo enturage, ai volontari, alle forze dell’ordine e tutti coloro hanno collaborato  e si sono impegnati per l’ottima riuscita dell’evento.

Un ringraziamento inoltre va a tecnici e atleti, pubblico e cittadini che hanno con gioia ed entusiasmo contribuito a rendere una semplice domenica di fine aprile, una giornata di grande festa, sport e allegria.

 marilisa carrano

Marilisa Carrano

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>