Cronaca HOME PAGE — 01 aprile 2012

Oltre 150 atleti si sono dati battaglia ieri presso l’impianto polifunzionale di Boissano che ha ospitato il Campionato Regionale dei 10 km su pista (gara nobilitata da una discreta partecipazione a livello maschile, mentre un’unica concorrente ha preso il via in campo femminile. Conferma di una tendenza tra gli “addetti alla corsa lunga” a praticare con maggiori continuità ed impegno le manifestzuioni su strada rispetto alla pista). Occorre peraltro tener conto del fatto che in questo week-end era programmato a Pisa il Campionato Nazionale CSI di corsa campestre ed, inevitabilmente, alcune società ed atleti liguri impegnate in tale rassegna sono state costrette a rinunciare all’appuntamento boissanese.
La 10 km ha visto l’affermazione di El Mounim Mohammed, giovane promessa di nazionalità marocchina e tesserato per il Gruppo Città di Genova, che ha corso la distanza in 31.39.70.
Il titolo ligure è quindi andato al 2° classificato, l’esperto Corrado Bado (Cambiaso Risso Ge, 32.39.74) che ha prevalso sul compagno di squadra Michele Bruzzone (32.47.54) e su Corrado Pronzati (CFFS Cogoleto, 33.56.94).
Tra le donne vittoria e titolo per Svetlana Maraventano, portacolori dell’Atletica Arcobaleno Savona (team che gestisce l’impianto di Boissano e che ha supportato il CRL Fidal nella organizzazione della giornata), che ha chiuso la gara in 52.44.35.
Molto partecipate le gare riservate ai giovani nelll’Incontro Intercentri dei Centri Avviamento allo Sport con presenza delle società Atletica Run Finale, Centro Atletica Celle Ligure, Alba Docilia, Atletica Varazze, Maurina Imperia, CFFS Cogoleto ed Atletica Due Perle
Belle prove nello Spint di Sara Massone (Alba Docilia) ed Elisabetta Pastorino (Atletica Run Finale), bene sui 400 la cellese Marta Viglino. Tra i maschi più grandicelli ha brillato il finalese Fabio Chiesa, con un clamoroso “poker” di vittorie (60-400-lungo-vortex).
Sicuramente interessanti anche le gare “di contorno” riservate agli atleti delle categorie giovanili ed assolute.
Sottolineiamo in particolare il buon 7.53 realizzato sui 60 da Stefano Giordano, allievo in forza all’Atletica Arcobaleno, unitamente alle prove di Simone Boncore (Arcobaleno) vittorioso sui 600 in un valido 1.28.25 e di Jessica Podda (impostasi a sua volta sui 600 in 1.45.51. Bene anche Elven Prato nel peso (12.51 la sua misura). Sui 60 donne affermazione di Martina Giordano (sorella di Stefano) in 8.53, con l’allieva Ilaria Viale a soli 6 centesimi (8.59).
Nel peso allievi ottimo lancio a 11.05 per il varazzino Simone Vallerga. Peso Master all’indomito Nando Ferrati (Trionfo Ligure) con la misura di 11.52.
Tra le cadette duplice affermazione della cellese Benedetta Piombo (8.65 sui 60 piani, 4.55 nel lungo) e bel 600 per Ilaria Malltezi (Atl. Run Finale) impostasi in 1.51.00.
Tra i cadetti ottima performance di Marco Lessi, cadetto in forza al CA Celle, impostosi sui 600 nel tempo di 1.38.19. Bell’exploit anche per l’omonimo Matteo Lessi (Due Perle) impostosi sui 60 in 7.60.
I 60 ragazze hanno registrato la vittoria di Alia Melis (Atl. Due Perle) in 9.05, su Roberta Gaggero (Atl. Run Finale, 9.06) e Martina Barbieri (Pol. Pontecarrega, 9.15). Tra i ragazzi tripletta finalese con Andrea Rosciano ha prevalso Fabrizio Granero e Gioele Vedone.
Nei 600 ragazze bella affermazione di Martina Barbieri (Pontecarrega) in 2.00.45, mentre nei 600 ragazzi la vittoria è andata a Ermin Ruffino (Run Finale) in 1.52.54
Combattuta la gara di lungo Ragazze: vittoria per Elena Chiesa (Run Finale) su Emanuela Gualano (Atletica Varazze): 3.78 contro 3.73, mentre il lungo ragazzi ha visto la netta affermazione del finalese Samuele Manfredi con la misura di 3.70.
Elena Chiesa ha poi bissato il successo nel peso (buon 8.32), come pure Samuele Manfredi (impostosi con 9.71 al cellese Gabriele Gaggero 7.50).
Peso cadette alla portacolori del Pontecarrega Gloria Notore, mentre nel peso juniored bel lancio a 10.62 per la trionfina Sara Gaiaudi.

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>