TuttoCampania — 15 dicembre 2013

coastAmalfi.-Grande successo della 5^ edizione della gara podistica Coast To Coast organizzata dalla Napoli Nord Marathon di Antonio Esposito che si è avvalso della collaborazione di Andrea Fontanella e Maurizio Marino e della Fidal Campania. Una mattinata podistica  che ha portato circa 900 atleti da Piazza Torquato Tasso di Sorrento fino  al Lungomare Flavio Gioia di  Amalfi, ovvero dalla Costiera Sorrentina alla Costiera Amalfitana. Alle 9 in punto lo sparo della partenza da Sorrento per la lunga cavalcata di Km 31,300 che visto al via anche l’ex Olimpionico di Seul di Maratona Gelindo Bordin. Una manifestazione  di corsa su strada di grande valenza turistica che ha lo scopo di coniugare sport ed ambiente, cultura e turismo paesaggistico. Rifornimenti sul percorso, ristori finali, e navette di trasferimento tra i servizi offerti ai partecipanti che hanno potuto godere di una giornata di sport in uno dei luoghi più incantevoli del mondo. Le incerte condizioni meteo  hanno accompagnato la gara con cielo coperto con una lieve pioggia. Sul Lungomare di Amalfi si è presentato per primo  il nord africano in forza al team  Napoli Nord Marathon Islail Adim che  ha vinto nettamente la gara mettendo il sigillo sul tempo di 1h42’45”. Al secondo posto si è classificato ancora un atleta del continente africano, El Mourid Morad(Pod.Cava Costa Picentina) che con il tempo di 1h45’59” ha prevalso sul suo connazionale El Mostafa Rachhi(Asi Intesatletica) con  1h46’04”. Al quarto posto è giunto il campano Giuseppe Soprano(Mov. Bartolo Longo) che con il tempo di 1h46’19” ha preceduto nell’ordine il suo compagno di società Gianluca Piermatteo(1h51’ 07”) ed il torrese Pasquale Scala(Enterprise)  con il tempo di 1h53’45”. Nella gara femminile si è registrato  la bella affermazione della marocchina Siham Laaraichi(Napoli Nord Marathon) che con il crono di 2h00’56” ha preceduto al traguardo Alessandra Scaccia(Atl Colleferro) che con il tempo di  2h13’44” ha prevalso nell’ordine Concetta Franzese(Enterprise) con 2h16’54” e la napoletana Carmela Febbraio(Stufe di Nerone)che ha concluso in 2h17’25”. Gli organizzatori hanno premiate anche le società che ha visto la forte compagine della Napoli Nord Marathon cedere la vittoria al Movimento Sportivo Bartolo Longo del Presidente Giuseppe Acamfora che con 6793 punti ha prevalso sul team Amatori Vesuvio(p. 5526)  e sulla Pol. Folgore con 4882 punti

           ENZO MICELI

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>