Anteprima — 24 novembre 2012

Partirà sabato la “24 Ore del Sole”, l’ultramaratona organizzata dall’Asd Mol, che è giunta quest’anno alla sua settima edizione.
Sono 51 gli atleti iscritti per darsi battaglia sabato 24 novembre allo stadio Vito Schifani di Palermo, provenienti dalla Germania,dalla Repubblica Ceca, dalla Svezia, ogni angolo della Sicilia e da tutta Italia, tra cui una numerosa partecipazione della Asd  Villa De Santis di  Roma .  
La gara individuale, che terminerà domenica 25 novembre, è valida quest’anno come Campionato italiano Iuta di 24 ore e di 12 ore su pista. La “24 ore del sole” è  una delle poche ultramaratone del sud Italia, organizzata grazie al patrocinio della Iuta, della Fidal e del Coni.

Contemporaneamente in prima corsia ben 15 squadre si sfideranno nella staffetta 12×1 ora.

La 7 ^ 24 ore del sole è una gara podistica individuale , nella quale, atleti gareggeranno per 24 ore continuative per aggiudicarsi il titolo di campione su pista.
Alla manifestazione possono partecipare sia atleti provenienti dal territorio nazionale che dall’estero.
L’evento si svolgerà l’24 novembre 2012 allo stadio delle palme “ Vito Schifani” alle ore 10.00;  contemporaneamente sarà disputata anche la 7 ^ staffetta 12 x 1 ora.
L’associazione MOL, con coraggio e determinazione ha lanciato già nel 2005, la promozione della disciplina dell’ultramaratona che in questi ultimi anni ha creato un giro di atleti che pone l’Italia ai vertici mondiali della disciplina con i campioni del mondo sia maschile che femminile.
E’ intenzione della associazione MOL dare ai vari enti di promozione sportiva la possibilità di creare più squadre, affinché questa manifestazione ,cresca di anno in anno.
La presenza di più discipline di ultramaratona nel panorama  agonistico regionale, fanno si che più amatori possano provare  nuove esperienze.  
A latere dell’evento agonistico sono previste iniziative sportive, culturali e sociali insieme, così come è importante sottolineare la promozione in Italia ed all’estero che l’organizzazione svolgerà da qui in avanti.
L’allestimento di un area con gazebo  dove la Regione potrà esporre, far degustare e  promuovere i prodotti tipici siciliani (olio, vino, pasta. pane, legumi, frutta, ecc…) sarà sicuramente un momento importante della manifestazione.
Nel dettaglio precisiamo ulteriormente che nella giornata del 23 novembre si provvederà agli allestimenti degli spazi necessari per organizzare al meglio la riuscita dell’evento.
Tra le ore 13 e le 17 di domenica 25 novembre provvederemo alla cerimonia di premiazione e successivamente si provvederà allo smontaggio di tutti gli allestimenti.
In questo contesto è importante e determinante l’apporto degli Enti locali per la migliore valorizzazione delle realtà isolane.

 

Il Presidente
Luigi Stella

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>