TuttoCampania — 30 marzo 2011

Clicca per l'immagine full sizeOrganizzare una gara podistica richiede sempre tanto tempo e tanto dispendio di energie, ma organizzare una gara podistica nella propria città, nei quartieri storici di Napoli dove è alta la densità abitativa e dove tutto ti parla del passato, dove perfino i basoli delle strade calpestati dai piedi dei podisti ti raccontano di storie antiche, richiede una concentrazione maggiore per commettere meno errori possibili ed una tenacia diversa per affrontare e contrapporsi ad ogni ostacolo che poteva improvvisamente erigersi. Il sogno che diventa realtà . una corsa su strada che viene accettata e partecipata dai propri concittadini. Questo è stato la concretizzazione e la sintesi del progetto voluto fortemente dal Centro Studi Cilenti, ma quanto lavoro c’è voluto! Ci sono state ben quattro conferenze dei servizi a Palazzo S. Giacomo, sede del Comune di Napoli, organizzate dall’Assessorato allo Sport, più una verifica finale presso il Comando della Polizia Municipale a via De Giaxa, voluta dal Generale Luigi Sementa con tutti i Comandanti delle cinque sezioni della Polizia Municipale interessati allo svolgimento della manifestazione sportiva (S. Carlo all’Arena, Vicaria, S. Lorenzo, Stella, Poggioreale). Tutti i partecipanti alle conferenze dei servizi (Servizio Traffico e Viabilità, Patrimonio e Logistico, ANM, Questura di Napoli, Protezione Civile, Tranvie Provinciali, Polizia Municipale), benché avessero espresso difficoltà per la realizzazione del progetto presentato in merito ai luoghi impegnati dall’evento sportivo podistico, hanno sempre dato massima disponibilità. Il successo della manifestazione, tuttavia, ha una matrice netta : la POLIZA MUNICIPALE con il suo Generale Luigi Sementa, che ho scoperto essere anch’egli podista. Senza il loro lavoro fatto non solo con competenza e professionalità, ma anche con amore verso questa città forse oggi staremmo a parlare di una storia diversa.


 

Autore: Francesco Diana

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>