Cronaca — 27 marzo 2011

Nello splendido scenario di Torre San Giovanni, in provincia di Lecce, si è disputato oggi il Campionato italiano individuale e di società di corsa campestre riservato alle categorie Master maschili e femminili. Sole e temperatura primaverili hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione che ha visto la partecipazione di un centinaio di società provenienti da tutta la Penisola e di oltre un migliaio di atleti.


Il titolo a squadre è stato vinto dalla forte compagine ligure Cambiaso Risso Running Team Genova che si è affermata nelle gare Master 55 con Penone Pier Mariano e Master 40 con Valerio Brignone, cui si aggiungono altri buoni piazzamenti nelle altre categorie. Al secondo posto ottima conferma della compagine salernitana Isaura Valle dell’Irno, squadra Campione uscente, che lascia il titolo conquistato a Capua lo scorso anno, grazie alle buone prove dei suoi Antonello Barretta, terzo nei Master 40, Albino Di Di Filippo quarto M55 e Adolfo Squitieri settimo M40. Hanno contribuito, inoltre, al successo di squadra le buone prove di Prisco D’Arco, Vincenzo Risi, Emilio Luce, Luigi Greco, Giovanni Lamberti, Giovanni Grimaldi, Alberto Colella, Rocco Leo, Giuseppe Fasano, Giuseppe Napoli, Matteo Sabatino, Alfonso Grimaldi e tutti gli altri partecipanti. Terzo posto per la squadra Avis Perugia che conferma la sua buona condizione, in quanto lo scorso anno conquistò la seconda piazza. Per le donne vittoria dell’Atletica Faenza.

Autore: Elio Frescani

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>