slide TuttoCampania — 15 settembre 2019

camerota live 2019Splendida la chiusura del circuito “Cilento in Corsa”, che,  come ogni anno, si realizza alla Camerota Live: la gara voluta ed organizzata da Carlo Giuliani, dai suoi tanti collaboratori, con affianco il team Cilento Run. Carlo non lascia nulla al caso, e ripropone ogni anno questa 10 km (per esattezza 10,5km) che viene vissuta interamente a Marina di Camerota, immergendosi nella sua bellezza e nella sua tradizionale capacità di accogliere e coccolare i partecipanti.

Gara

Non facile il tradizionale circuito della Camerota Live, con tre giri che lasciano il segno e che non rendono di certo leggero il compito degli atleti. Ma sta proprio qui lulteriore particolarità di questa gara, capace cosi comè di fare selezione. E la selezione lhanno fatta soprattutto Gilio Iannone e Janat Hanane: portandosi al traguardo solitari, con una vittoria mai a rischio. Gran lotta in campo maschile, per il podio: con battaglia agonistica tutta interna alla Carmax Camaldolese. E dopo lo spalla a spalla dallinizio, ecco che il viale finale ha deciso che Giorgio Mario Nigro doveva salire sul gradino 2 del podio, e Carmine Santoriello sul terzo. Comunque sia, bello vedere questo confronto!

Gara donne che non ha avuto grandi sussulti, neanche per le due piazze laterali alla vincitrice. A fine gara è stata Rosemary Antico a fare suo il gradino a destra della leader, mentre Maria Grazia Biscardi si è dovuta accontentare di quello a sinistra.

Classifica a squadre andata al team Cilento Run.

Per quanto riguarda il circuito Cilentano di gare (13 questanno, altro record) può andare più che soddisfatto del risultato il coordinatore, dott. Sergio Civita. E può essere contemporaneamente felice del fatto che a vincere il tour sia stata la sua atleta per eccellenza: RoseMary Antico. Mentre “targato” Carmax il vincitore del circuito maschile: con conferma di Giorgio Mario Nigro.

Un piacere presentare la gara di Marina di Camerota, la Camerota Live. Anche perché lemozione più bella e coinvolgente è data dalle brevi gare dedicate ai giovanissimi, prima del via degli adulti, e dalla forza del messaggio di prevenzione e ricerca legata alla Lilt, testimonial un grande Pino Pomilia (e tutti quelli che hanno partecipato alla passeggiata di sensibilizzazione che ha coinvolto tanti).

MARCO CASCONE CAMEROTA LIVE 2018Marco Cascone

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>