Curiosita slide — 26 marzo 2015

Il cammino rappresenta il primo livello per tutti coloro che desiderano iniziare a dedicarsi alla propria salute. Camminare ogni volta che è possibile, ricordandoci che i benefici maggiori si ottengono con la continuità.

Camminare rappresenta un’attività motoria indicata per ogni categoria di persone, senza preclusione di sesso o di età, è un’attività che svolge un ruolo importante sia nella prevenzione primaria che secondaria delle malattie cardio-vascolari, può rappresentare un modo per riscoprire il valore del dialogo, dell’amicizia, della compagnia degli altri.

Quattro ore di sport a settimana sono il segreto per mantenersi in salute secondo le raccomandazioni dell’Istituto Superiore di Sanità emanate nell’ambito del programma “Guadagnare Salute” sulla linea delle Global recommendations on physical activity for health redatte dall’OMS.

Domenica 29 marzo, c’è un’opportunità di camminare insie­me. Federtrek organizza “Camminando insieme per credere. Dal dialogo all’accoglienza”, camminare insieme per contribuire a creare, mediante l’uso delle gambe, un ponte di dialogo e di comunicazione interreligiosa e multiculturale, alla scoperta di alcuni luoghi di culto della città di Roma, per contribuire alla conoscenza dei tanti universi culturali di cui si compone la società.

Il per­corso farà una sosta a Palaz­zo Giustiniani, luogo dove fu firmata la Carta Costituzionale che sancisce i princi­pi di pace, libertà e rispetto. Un pellegrinaggio cittadino, perché cam­minare è la velocità migliore per compren­dere al meglio la realtà che ci circonda, per imparare  conoscere se stessi e gli altri, condividendo idealmente il percorso comune della vita.

E’ un’occasione per partecipare e contribu­ire alla cultura del dialogo e della con­vivenza multireligiosa e pluriculturale.

Si partirà alle ore 09:30, dalla Grande Moschea di Roma, prevedendo pranzo al sacco e si raggiungerà Piazza S. Pietro, Palazzo Giustiniani, Sinagoga, e si concluderà la camminata al Cimitero Acattolico.

INFO: pontierideldialogo@gmail.comwww.federtrek.org.

Segnalo un Convegno, in data 15 APRILE 2015 a PERUGIA presso la Sala Coni, Via Martiri dei Lager 53, dal titolo “SPORT PARALIMPICI A CONFRONTO. Esperienze, Caratteristiche, Preparazione atletica” organizzato dal Gruppo Italiano Paraequestre, Federazione Italiana Sport Equestri.

Ne riporto gli interventi: La preparazione atletica negli sport Paralimpici (S. Carbonetti, GIP) 10.15 – Resilienza per il benessere e la performance. Più dura è la lotta, più grande il trionfo (M. Simone, Psicologo dello Sport) 10.40 – Runners non vedenti: storia di un’esperienza (A. Ammirata, atleta) 11.00 Coffee break 11.15 – Sport paraequestri sperimentali nella FISE: il parareining (B. Ardu, Dipartimento Reining, FISE) 11.30 – Parareining: stato dell’arte e prospettive italiane (P. Ouellet, Dipartimento Reining, FISE) 11.45 – – Sitting volley: istruzioni per l’uso (L. Bertini, Università di Perugia) 12.15 Sitting volley: storia di un’esperienza (A. Castellani, atleta).

Informazioni: formazione@gruppoitalianoparaequestre.it.

Matteo SIMONE

3804337230- 21163@tiscali.it

http://www.psicologiadellosport.net

http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+matteo+simone.html

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>