TuttoCampania — 12 giugno 2012

Marano.- Lo Stadio Comunale di Marano è stato teatro delle 2 giornate di gara dei Campionati Regionali di Società Master maschili e femminili 2012. Nel settore Master maschile al termine delle 13 gare valide del programma tecnico, sul gradino più alto del podio per l’ennesima volta è salito la forte formazione dell’Arca Atletica Aversa che ha conquistato il Titolo Regionale di Società totalizzando  9645 punti. La compagine di Aversa, guidata da Vittorio Savino e Carmine Gambino, ha  relegato al secondo posto  la società Vis Nova di Salerno  che con 8172 punti  ha preceduto sul podio il team dell’Atletica Virgiliano di Posillipo che ha conseguito il terzo posto con 7711 punti. Tra gli atleti Master maschile, i migliori risultati tecnici  individuali per i colori  dell’Arca Atletica Aversa sono stati ottenuti da Giovanni Basile nei 200m(26”83)con 814 punti; da Ciro D’Angelo nel Giavellotto con un lancio di 40,65(809 punti); nel Peso da Sergio Linguiti con un getto di 9,72(p.821); nel Martello da Giovanni Mondanaro con l’attrezzo a 52,89(p.823); da Antonio D’Errico nei 200hs con punti 764(28”73); nell’Alto con Luigi Ebraico(1,15) con 788 punti e nella staffetta 4×100(Basile-Caso-Macchione-Cicchetti)che con il crono di 50”20 ha ottenuto 845 punti. Nel settore Master maschile da segnalare  Rosario D’Amato  nei 100m che con il crono di 12”89  ha conseguito 789 punti e nei 400m  da Alfonso Trapanese che con il tempo di 1’00”50 ha raccolto 750 punti, entrambi targati Vis Nova; ancora tra i Master maschile da menzionare nel Lungo il bravo Giuseppe Esposito con 5,60 (724 punti) e nel Disco  Nestore Amendola con un lancio di 23,58(p.677), entrambi dell’Atletica Virgiliano. Tra i Master maschile in evidenza anche Raffaele Colantuono(Erco Sport)nei 1500m con il tempo di 5’01”13(p.731)e nei 5000m Kamel Hallag(Ideatletica Aurora)con 16’17”61(p.729). Nel settore master femminile il Titolo Regionale di Società è stato conquistato  dalla forte compagine della Vis Nova di Salerno che ha totalizzato 8710 punti precedendo sul podio  la società di Posillipo dell’Atletica Virgiliano che ha totalizzato 6546 punti.  Al terzo  posto sul podio è salita la società dell’Hippos C.F. con 4689  punti. Nel settore master femminile, nelle gare individuali in luce per i colori della Vis Nova Salerno la lanciatrice ucraina Lyubov Douhopolyuk che si è imposta nel Peso(11,12) con punti 974; con  Oksana Derkach nel Lungo(4,80) con 741 punti; nei 400m con Barbara De Luca(1’04”23)con 828 punti; nei 1500m con Anna Bianco con il tempo di 5’11”86(p.746). Il migliori risultati tecnici master femminile per l’Atletica Virgiliano  li ha fatti registrare la sprinter posillipina Fulvia Frezza nei 100m con il crono di 14”09(punti 785) e nei 200m che con il tempo di 29”49 ha ottenuto 790 punti.  Infine da segnalare il ritorno alle gare nel Martello di Patrizia Aletta(Arca Atl Aversa) che con un lancio di34,78 ha conseguito 782 punti.

   ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>