TuttoCampania — 29 settembre 2014

macerata campaniaXII Edizione della “Sgambettata Maceratese”

Gara ASI di km 10 organizzata dalla “Gelindo Bordin” del Presidente Nacca Gennaro. Percorso cittadino asfaltato e interamente chiuso al traffico.

Oltre 600 atleti hanno dato lustro a questa stupenda kermesse di inizio autunno che è cresciuta esponenzialmente nelle ultime edizioni per il grosso lavoro della “Gelindo Bordin” del Presidente Gennaro Nacca.

In una location eccezionale, lo stadio di Macerata Campania, gli atleti hanno preso il via in una giornata soleggiata ma dalla temperatura mite.

Dopo la partenza una marea variegata di atleti si è incanalata nella pista di atletica dello stadio per poi riversarsi nelle strade del centro storico di questa bella cittadina casertana. La presenza dell’atleta pugliese Belotti Alessandro, oggi in grande condizione, ha movimentato ancor di più la gara maschile. Difatti la gara fin dai primi metri, ha visto come protagonisti oltre a Belotti, anche Farina, El Jebli, Adamo, Letizia e Ciambriello, che con ritmi elevati hanno sbaragliato subito il campo, dando continuità alla loro azione a vantaggio dello spettacolo per le strade di Macerata.

Nella gara femminile Fathma dettava un ritmo elevato e faceva subito selezione, seguita da Marianna Biancardi, Solimene Maria Rosaria e dalla coppia Toraldo/Carrano.

Nella gara maschile Belotti dava un’accelerata e prendeva un discreto vantaggio su Antonio Farina, che allungava a sua volta su El Jebli. A seguire Adamo, Letizia e Ciambriello.

La gara femminile invece si è stabilizzata nelle posizioni definite già dal terzo km.

Passando all’epilogo della gara, questa XII edizione della “Sgambettata Maceratese” veniva vinta dal bravo e forte atleta pugliese Belotti Alessandro (Purosangue Atleti Club) col tempo di 32,43, secondo posto per Farina Antonio (Tifata Runners Caserta) col tempo di 33,19, vincitore della scorsa edizione. Terza piazza per El Jebli Hajjaj (Pod. Marcianise) col tempo di 33,25. A seguire Adamo Valerio (Tifata Runners Caserta), Letizia Generoso (Pod. Marcianise), Ciambriello Gennaro (Atl Marano).

La gara in rosa se la aggiudica Fathma (Atellana Runners) col tempo di 40,05, seconda Biancardi Marianna (Tifata Runners Caserta) col tempo di 41,42, terza Solimene Maria Rosaria (Marathon Club Stabiae) col tempo di 42,24. A seguire Toraldo Vincenza (Aeneas Run Lab Lakers), Carrano Marilisa (Amat. Vesuvio) e Lucignano Maria Goretti (Borgo Flegreo).

Ottima l’organizzazione della “Gelindo Bordin” del Presidente Gennaro Nacca e tutto il suo enturage per i tantissimi premi distribuiti a tutti gli atleti, per l’ottimo ristoro, l’accoglienza e la cortesia che hanno saputo offrire a tutti i partecipanti.

aldo cavuoto

Da Macerata Campania per Podistidoc Aldo Cavuoto

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>