TuttoCampania — 23 gennaio 2012

Nella splendida cornice dei Bastioni di Capua si sono disputati i Campionati Regionali individuali e di Società Master, ben organizzati dall’Atletica Capua. Ottima la logistica e il percorso che ha visto gareggiare circa 500 atleti in rappresentanza di quaranta società sportive. La società salernitana dell’Isaura Valle dell’Irno, che mi onoro di rappresentare, ha dato ancora una volta prova di essere una compagine forte e compatta dal punto di vista sportivo. Nella classifica maschile a squadre con 437 punti l’Isaura conquista l’oro davanti alle forti avversarie Napoli Nord Marathon (310 punti) ee Erco Sport (256 punti). Buona la prova della squadra femminile, che purtroppo ha lamentato molte assenze in questa importante giornata, che riesce ad ottenere comunque un meritato sesto posto. Vincono il titolo le portacolori della Napoli Nord Marathon davanti a Hippos Campi Flegrei e Budokan Portici.
La vittoria dell’Isaura in campo maschile è frutto delle ottime prestazioni di tutti gli atleti partecipanti. In particolare hanno centrato il titolo regionale individuale Antonello Landi, master 35, che ritorna alle competizioni dopo diversi anni di stop, e Luigi Pastore, master 55, ritornato finalmente in gran forma e capace di una prestazione eccellente. Tanti poi i piazzamenti da podio registrati nelle fila degli isaurini: secondo posto per Giovani Laiso (M35), Prisco D’Arco (M40) e Nicola De Angelis (M60). Medagli di bronzo per Adolfo Squitieri (M40) e Luigi Risi (M60). Poi quarto posto per Vincenzo Armenante (M70) e Alfonso Ruocco (M40). E ancora sesto posto per Alfonsina Perfetto (F40), 9° per Paola De Domenico e 18° per Angela Esposito della stessa categoria. Ottavo posto per Rosario Celano, 10° per Gaetano Lombardi, 14° Giuseppe Aliberti e 22° Roberto Napoli nella categoria M35. Nei Master 40 sesto Elio Frescani, 8° Giuseppe Fasano, 14° Giovanni Grimaldi, 17° Giovanni Lamberti, 18° Luigi Amabile, 20° Mauro Rainone e 33 Antonio Gaeta al suo esordio nelle gare. Per i master 45 quinto Vincenzo Risi, 15° Benedetto Rainone, 16° Emiddio Bassano, 27° Giuseppe Napoli, 28°Salvatore Cavaliere, 29° Elio Gaeta, 32° Danilo Sorrentino e 35° Aniello Ravioti. Per i Master 50 buon settimo e ottavo posto per Alfonso D’Amico e Antonio Maffei, 11° Vito Di Lorenzo, 21° Vincenzo Fasolino, 22° Giuseppe Concilio, 25° Italo Metropoli, 26° Roberto Pastore, 28° Nicola Santitoro, 30° Domenico Landi, 31° Domenico Scalella e 33° Natale De Angelis. Per i Master 55 quinto posto per Rocco Leo, 9° Francesco Celentano, 13° Giuseppe Carratù, 15° Giulio Sessa e 18 Aniello Molinari.
Di contorno alle gare Master si è disputato il Grand Prix Cadetti che ha visto gli ottimi secondi posti di Erica Sorrentino e Giuseppe Moscarella. Buon terzo posto per Vincenzo Lambiase.

Elio Frescani

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>