TuttoCampania — 07 settembre 2014

Avellino.- L’Atletica Outdoor della Campania, dopo la pausa estiva, ha ripreso l’attività  agonistica con la Riunione Regionale che ha visto la partecipazione delle categorie Assoluti e Cadetti/e. La manifestazione organizzata dalla Fidal Campania, ha ripreso il via dal Campo CONI di Avellino ed ha visto la partecipazione  anche di atleti della Basilicata. Nelle gare degli Assoluti maschile sprint vincente nei 200m  di Marco Gai(Pol. Rocco Scotellaro Matera)che con il crono di 22″6 ha prevalso su Niccolò Stabile(23″4) ed Umberto Petri(24″0), entrambi dell’ Arca Atl. Aversa. Negli 800m  il successo è andato a Luigi Conte(Arca At.l Aversa) con il tempo di 2’04″1 e nei 3000m a Matteo Viggiano(G.S. Lagonegro) con il tempo di 9’17″2. Nel Disco il casertano  Mario Santoro(Arca Atl. Aversa)ha primeggiato lanciando a 36,68 e nel Peso Michele Volpe(Pol. RoccoScodellaro) con un getto di 14,52. L’ebolitano Michele Caggiano(Free Runner Eboli)ha ottenuto il primo posto nei 400hs con il crono di 59″6 e nel Triplo Allievi si è imposto Kevin Visconti(Arca Atl.Aversa) con la misura di 12,03. Nelle gare degli Assoluti Femminile si sono registrati i primi posti nei 3000m di Lucia Mitidieri(G.S. Lagonegro) con il tempo di 10’17″9 e nel Disco e Peso  rispettivamente di Carmela Guaglione(ACSC Italia Atletica) con un lancio di 38,72 e  della sannita Martina Paradiso(Lib.Am. Atl. Leggera Benevento) con un getto di 9,01. Nella gare dei Cadetti  hanno conquistato le vittorie: nei 300hs Diego D’Aponte(HinnaS.Antimo)con 43″; nei 300m Alessandro La Marca(Enterprise Young) con il crono di 40″0; nei 2000m Giovanni Di Martino(Atl. Cercola)con 6’51″2 e nel Triplo il suo compagno di club Alfonso Matricelli con 9,22. Tra le Cadette in evidenza le atlete della Lib. Benevento e dell’Arca Atl.Aversa. Nei 2000m ha primeggiato Domenica Musella(7’27″7); nel Disco Lidia Quaranta(29,30); nel Triplo Giovanna Marano(9,03), tutte targate Arca Atl.Aversa. Nei 300mha  conseguito la vittoria Francesca Festante(47″8) e nei 300hs Martina Perifano(59″2), entrambe targate Lib. Am. Atl. Leggera di Benevento.

                                        ENZO MICELI

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>