TuttoCampania — 27 settembre 2009

Cambio ai vertici societari di una delle più prestigiose società di atletica a Napoli. La Podistica Bosco di Capodimonte ha un nuovo assetto dirigenziale, dopo le recenti elezioni. Antonio Lanzuise, ex campione italiano delle Fiamme Oro e commendatore della Repubblica è il nuovo presidente della società collinare. Succede ad Aldo Ferraro, che ha avuto il compito di guidare – assieme alla moglie Marilena –  il team nell’ultimo difficile periodo societario ed a cui sono andati i doverosi ringraziamenti per il lavoro svolto.
Nuovo di nomina anche il consiglio direttivo con Antonio Pappone (tesoriere), Ciro Rinaldi (medico sociale) , Antonio Palumbo, Celestino Sardu, Claudio Piccolo e Rosario Vito (consiglieri).
L’acclamazione è avvenuta nel corso della festa sociale, presso la sede di Marianella, davanti alle decine di soci e alle tantissime famiglie che ruotano intorno alla società. Ospite d’onore della serata l’atleta dei Carabinieri di Bologna, Mimmo D’Ambrosio, che si allena ormai costantemente nel Bosco di Capodimonte con i tanti runners bianco-verdi.
Nel corso dell’incontro è stata commemorata la figura di Lello Bottone, l’atleta recentemente scomparso per un incidente stradale e tra i più rappresentativi della società, non solo per la sua bravura tecnica, ma soprattutto per la semplicità e la modestia, che lo caratterizzavano in ogni momento. La Federazione campana di atletica leggera ha inviato un messaggio di auguri, a firma del presidente Sandro Del Naia, impegnato con la rappresentativa giovanile regionale in Molise.
Quasi vent’anni di storia sportiva e la presenza costante in tante gare in Italia e all’estero hanno impresso al team il marchio Capodimonte dovunque, come le pregiate ed omonime ceramiche. Nei programmi futuri il rilancio del settore giovanile, grazie all’esperienza di Pierino De Lisa, che nella società fu il primo presidente ed a cui viene ora affidato la formazione dei più piccoli.
Tanti gli amici presenti alla serata e che hanno portato il loro saluto al cammino sportivo e di aggregazione del team collinare. Tra questi Pasquale Sommese, presidente della Commissione Urbanistica della Regione, vicino agli ideali dei runners che hanno il loro quartier generale nel parco boschivo della Reggia borbonica. Le mogli e le fidanzate degli sportivi non hanno fatto mancare le tante prelibatezze culinarie preparate per l’occasione, con la insostituibile collaborazione dei coniugi proprietari della struttura che ha ospitato l’evento.
Nuovo anche il logo della società e l’abbigliamento tecnico, preparato con l’ausilio degli sponsor che sorreggono il programma della Podistica, che ha nell’aggregazione dei soci e delle famiglie il suo punto di forza. Una mega torta bianco-verde ha concluso la serata, tra gli applausi e le congratulazioni dei presenti e l’immancabile brindisi. Cin-Cin, Bosco

Autore: Giovanni Mauriello

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>