Cronaca — 18 febbraio 2009

Altra ciliegina sulla torta per l’ultrarunner Angela Gargano; la wonder woman barlettana, dopo aver disputato competizioni internazionali estreme quasi in ogni angolo del pianeta terra, (dalla Marathon des Sables nel  Sahara alla 100 miglia dell’Himalaya, le manca solo l’Antartide), fa registrare, come risulta da un sito ufficiale specializzato europeo,  un nuovo record femminile a livello mondiale conquistando la terza posizione assoluta con 424 gare disputate tra ultramaratone e  maratone.  Angela, dirigente della società pugliese Disfida di Barletta e di recente nominata promoter regionale IUTA (Italian Ultramarathon Trail and Association), in questa speciale classifica ha distaccato la americana Daley Susan di circa 100 competizioni; al primo e secondo posto invece altre due europee, le tedesche Eichner Sigrid e Von Kocemba Annemarie.  Per  lei e suo marito Michele Rizzitelli, che sicuramente è la coppia di ultramaratoneti più conosciuta al mondo,  anche il 2009 sicuramente  sarà un anno particolare;  la simpaticissima atleta e fisioterapista barlettana infatti si concentrerà soprattutto per dare il massimo nella madre di tutte le gare, la durissima Spartatlhon di 246 km in Grecia;  e lo sappiamo tutti, lo farà come al solito con il suo dolce sorriso sulle labbra. Auguri e complimenti dall’Italia che corre.

Autore: Giuseppe Palumbo ultrarunners italy

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>