slide TuttoCampania — 13 ottobre 2014

amalfi coastDopo il successo dell’Aqua Trail Terra Furoris, abbiamo programmato un duathlon mtb-trail ( 14 km di bici e 8 km di trail ) ad Agerola per dare la possibilità agli atleti di divertirsi e sfidarsi in una gara “imprevedibile”. Mentre nella gara singola, spesso, si sa alla partenza chi sarà il vincitore, in una gara duathlon, soprattutto perché in  Campania sono poche le gare di questo tipo, sarà entusiasmante ed incerto il confronto tra gli atleti in una doppia disciplina sportiva, dove sarà importante sapersi gestire.

Perché un duathlon ad Agerola ? Perchè come è stato bellissimo far conoscere a Furore il sentiero di Barbanera, dell’Agave in fiore, dei pipistrelli impazziti, della volpe pescatrice, dei nidi di corvo, che mai, forse, gli atleti avrebbero conosciuto, così sarà bellissimo far conoscere agli atleti l’altra via dei Monti Lattari, una parte del Sentiero degli Dei, il Monastero  di San Domenico a Praiano, la parte alta di Praiano, il sentiero di Santa Barbara, posti affascinanti, unici al mondo, nascosti ma a portata di mano e “di piede” di chi saprà avventurarsi in questa sfida sportiva-culturale-turistica per conoscere l’altra parte della costiera, la Costa che vede e che non è vista molto affascinante, rilassante, contemplativa, emozionante perché gli scenari sono notevoli: si gode il mare, si gode la flora estremamente diversificata, in base all’altitudine, della macchia mediterranea, si gode la fauna, si corre in compagnia a volte del cinghiale, falco, canto del cuculo, cicale, cardellini, si apprezza la bravura, l’ingegno dei nostri antenati nel tracciare sentieri in luoghi impervi per mettere in comunicazione  tutti i centri abitati della Costiera.

Si scoprono nuovi sentieri turistici-sportivi che permettono a chi ama questo sport di vivere, per poi ritornarci, un’emozionante giornata di sport nella natura quasi incantata, lontano dallo stress, dagli ingorghi automobilistici e dall’inquinamento. La natura è l’unica vera eredità per i nostri figli. Noi abbiamo bisogno della natura, la natura non ha bisogno di noi, anzi, siamo l’unico animale della terra che  ( non la rispetta ) distrugge il proprio habitat naturale, continuare a non rispettarla sarà molto pericoloso per il futuro degli uomini. Panorami mozzafiato accompagneranno gli atleti, il vero vincitore sarà chi parteciperà e si fermerà ad ammirare questo spettacolo unico al mondo che si può ammirare solo dall’alta costa Amalfi- Positano.

Non abbandonare le tue illusioni. Quando saranno scomparse, potrai esistere ancora, ma avrai cessato di vivere.

Giovanni Acampora

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>