Cronaca — 14 maggio 2007

La cittadina di Seregno, nell’hinterland milanese, ha ospitato per la prima volta il campionato italiano della sei ore di corsa, su di un percorso di circa 2000 metri ricavato sulla pista ciclabile del suo bel parco della Porada, ufficialmente misurato e certificato. Ambiente ideale dunque: verde, niente traffico, assistenza ad ogni giro, ma purtroppo temperatura estiva e sappiamo che il caldo è il principale nemico dei corridori.


Ne sa qualcosa il romano Claudio Leoncini, partito alla grande per realizzare un eccellente risultato tecnico a coronamento di una stagione che per lui è iniziata nel migliore dei modi, e costretto invece al ritiro poco dopo il cinquantesimo chilometro.


Piano piano sono emersi Mario Pirotta, in preparazione per il mondiale delle 24 ore, che ha colto la vittoria con 77,510 km, e Andrea Accorsi, ottimo secondo con i suoi 76.370 km. Terza assoluta la prima delle donne, quella Paola Sanna che ha fatto di questa distanza una delle sue preferite. 76.200 il suo risultato tecnico, ottimo date le condizioni ambientali, a poco più di un chilometro dal vincitore assoluto ed appena 170 metri dal secondo uomo. La grande Paoletta sta dimostrando in questa stagione una maturità ed una continuità straodinarie: tutto lascia pensare che, nelle condizioni giuste, anche il suo ottimo crono nei 100km dello scorso anno sia abbondantemente migliorabile. Alle sue spalle notiamo con piacere l’eccellente prestazione della bolognese Roberta Monari: 73.320 km che proiettati sui 100 chilometri lasciano presagire un tempo finale addirittura sotto le 8:30. Con questa gara la Monari va ad aggiungersi a Da Forno, Barchetti, Prezzi e Foschini quali aspiranti ad una maglia azzurra in compagnia delle titolari di sempre, campionesse del mondo a squadre lo scorso anno.


Come andiamo dicendo da tempo regolarizzare i percorsi tramite la loro certificazione è un investimento che produce grandi soddisfazioni per gli organizzatori. La gara di Seregno ne è una ulteriore conferma, dal momento che ha registrato un record di 96 partecipanti, che sono molti per una gara di questo genere, e ciò nonostante la coincidenza con ben tre maratone di buon livello nello stesso fine settimana (Pisa, Custoza e Marsi).


 


Ecco ora la lista mondiale femminile aggiornata:







































































































































































77.753


Paola Sanna


Ita


1


Ciserano


24mar2007


road


76.200


Paola Sanna


Ita


1


Seregno


12may2007


road


73.776


Ida Verduin


Ned


1


Tilburg


25mar2007


road


73.555


Birgit Schonherr Holscher


Ger


1


Stein


04mar2007


road


73.320


Roberta Monari


Ita


2


Seregno


12may2007


road


72.827


Manon Wenmekers


Ned


2


Stein


04mar2007


road


72.058


Brigitte Bec


Fra


1


La Gorgue


11mar2007


road


71.600


Lyudmila Kalinina


Rus


+


Madrid


06may2007


track


70.689


Marion Braun


Ger


3


Stein


04mar2007


road


70.429


Simone Stoppler


Ger


1


Nurnberg


17mar2007


road


70.152


Evgenia Kulikova


Rus


1


Moskva


27jan2007


indoor


70.007


Brigitte Bec


Fra


+


Montigny


08apr2007


road


69.539


Valentina Nerubenko


Rus


1


Bryansk


15mar2007


road


68.947


Nina Mitrofanova


Rus


2


Moskva


27jan2007


indoor


68.000


Evgenia Kulikova


Rus


+


Moskva


06may2007


track


67.741


Maria Luisa Costetti


Ita


2


Ciserano


24mar2007


road


67.661


Karine Herry


Fra


+


Montigny


08apr2007


road


67.553


Galina Eremina


Rus


3


Moskva


27jan2007


indoor


67.464


Anja Samse


Ger


4


Stein


04mar2007


road


67.461


Eva Jaksch


Aut


1


Salzburg


07apr2007


road

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>