Atletica News slide — 07 gennaio 2017

indoorAi blocchi di partenza la nuova stagione agonistica dell’atletica, con le prime manifestazioni indoor. Il fine settimana di sabato 7 e domenica 8 gennaio propone subito diversi appuntamenti agonistici: si apre l’attività sugli anelli di Ancona e Padova, che ospitano meeting in entrambe le giornate, e aprono le porte anche gli impianti di Bergamo, Aosta e Rieti. Scatta così l’intensa serie di weekend finalizzati alla caccia al minimo per le rassegne tricolori al coperto che culmineranno con gli Assoluti in sala di Ancona (18-19 febbraio), ma il capoluogo marchigiano accoglierà in precedenza anche i Campionati italiani juniores-promesse e allievi, mentre l’impianto di Padova alla fine di gennaio metterà in palio i titoli delle prove multiple. L’evento clou a livello internazionale sarà invece quello degli Europei indoor a Belgrado, in Serbia, dal 3 al 5 marzo.

Si comincia quindi con l’esordio di alcuni azzurri. Ad Ancona la quattrocentista Chiara Bazzoni (Esercito), bronzo agli Europei di Amsterdam nella staffetta 4×400, è iscritta sabato sui 60 e domenica nei 200 metri. Sempre domenica, sui 60 ostacoli, ci sarà la primatista italiana assoluta Veronica Borsi (Fiamme Gialle) per una gara-test. Entrambe le giornate nel palas dorico saranno dedicate anche al Festival delle prove multiple. Al Palaindoor di Padova sabato è previsto il debutto per il pesista Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro), con il compagno di club Andrea Caiaffa, tra le donne annunciata Laura Bordignon (Fiamme Azzurre). Due gare nel meeting veneto di domenica (60 piani e 60 ostacoli) per il campione italiano di decathlon Simone Cairoli (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), che il 17-18 dicembre ha totalizzato 5531 punti nell’eptathlon di Aubière, in Francia. Tanti giovani attesi in pista, come l’ostacolista Abigail Gyedu (Atl. Brescia 1950) e sabato nei 3000 metri la mezzofondista Chiara Ferdani (Atl. Spezia Duferco), tricolori juniores che compiono il loro ingresso tra le under 23. Weekend di prove multiple anche al Palaindoor di Aosta con l’azzurrina Eleonora Marchiando (Atl. Sandro Calvesi) su 60 piani e 60 ostacoli. Domenica a Bergamo iscritta nell’asta Elena Scarpellini (Acsi Italia Atletica), sui 60 metri lo junior Christian Bapou (Atl. Cento Torri Pavia) e Marta Maffioletti (Bracco Atletica). Nella stessa giornata in pista anche a Rieti per il campionato regionale di prove multiple cadetti, con gare extra per le categorie assolute.

l.c.

2017: GLI APPUNTAMENTI INDOOR
28-29 gennaio: Campionati italiani di prove multiple indoor, Padova
4-5 febbraio: Campionati italiani juniores e promesse indoor, Ancona
11-12 febbraio: Campionati italiani allievi indoor, Ancona
18-19 febbraio: Campionati italiani assoluti indoor, Ancona
3-5 marzo: Campionati Europei indoor, Belgrado (Serbia)
4 marzo: Incontro internazionale indoor e di lanci Germania-Francia-Italia, Halle (Germania)

 

ufficio stampa fidal

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>