Cronaca HOME PAGE — 28 maggio 2012

Al keniano Ezekiel Kiprotich Meli la 40^ edizione della Scalata al Castello gara in circuito di 10 km (12 giri), l’atleta del Team Dionisi si impone per distacco, involandosi solitario a meta gara, alle sue spalle nella volata per il secondo posto la spunta il connazionale Erastus Chirchir, che batte in volata il ruandese Rukundo. Nella gara femminile di 5 km (6 giri) successo della sudafricana Irvette Van Blerk in Italia per preparare la sua partecipazione alla maratona olimpica di Londra. La Van Blerk controlla la gara nei primi tre giri poi grazie anche al ritiro della Labani (Mar) si invola solitaria per chiudere sul traguardo di Via Roma con uno dei migliori tempi della gara aretina. Alle sue spalle staccata di soli 22 secondi una sempre giovane e brava Gloria Marconi. Ordine d’arrivo donne 5 km: 1^ Van Blerk (Rsa) 16’25”, 2^ Marconi 16’57”, 3^ Francario 17’11”, 4^ Chepkorir (Ken) 17’19”, 5^ Stefani 17’24. Arrivo uomini 10 km: 1° Meli (Ken) 29’04”, 2° Chirchir (Ken) 29’20”, 3° Rukundo (Rwa) 29’20”, 15 Buttazzo 30’32”, 16° Auciello 30’33”. Nella gara riservata al settori Amatori sui 10 km successi per Alessandro Annetti (U.P. Policiano) in 35’01” e di Federica Poesini (Marathon Città di Castello) in 41’23”.

Michele Marescalchi                   

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>