Cronaca — 04 marzo 2014

unitaGRANDE successo per l’edizione numero 4 del trofeo “Unità d’ Italia” che la POdistica Fattori Quarrata in collaborazione con il circolo Arci di via Galielo Galilei ha organizzato su di un percorso competitivo di 14 chilometri. E nonostante la ocntemporaneità con la mezza maratona di Fucecchio non è mancata la partecipazione id qualità tanto che a tagliarew per primo il traguardo dopo 50’45” è stato il forte Andrea Lazzarotti (Atletica Massa) che ha letteralmente sbaragliato la concorrenza visto che ha preceduto di ben 50” Ascanio Andreotti (Silvano Fedi Pistoia) e di 1’24” Mario Bendoni (Montemurlo) mentre più lontani sono giunti Fabio Malus (Orecchiella), Samuele cecchi (La Stanca Valenzatico), Emanuele Para (Podistica Pratese), Eddy Rosignoli (Cai Pistoia), Stefano Rafanelli (Fattori Quarrata), Sergio Bianchi (Atletica Prato) e Massimiliano Izzo (La Stanca Valenzatico). Nei Veterani gradino più alto per Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico); giunto addirittura 5° assoluto in 54’40”, che ha avuto la meglio su Claudio Falasca (Vinci), Massimo Buccieri (Misericordia Aglianese), Antonio Sasso (Silvano Fedi) e Gianfranco Lucente (Nuova Atletica lastra a Signa) mentre negli Argento la vittoria ha arriso a Roberetro Corradossi (Cai Pistoia) che i 14000 metri li ha corsi in 1 ora 03’20” mettendosi dietro di se il compagno di colori Gerardo Biacchi, Claudio Giannini (Silvano Fedi Pistoia), Luciano Giorgini (Vinci) e Sauro Pepli (Croce d’ Oro prato). La gara femminile  è stata invece chiaramente nel segno di Chiara Giangrandi (Parco Alpi Apuane) che è riuscita a coprire i 14 chilometri in 59’44” staccando di ben 4’01” Francesca Lentini (Il Campino) e addirittura di 7’18” Laura Migliori (Gli Spuntati) poi ancora più lontane Maida Mei (Cai Pistoia), Debora Colantuiono (Gli Spuntati), Letizia Beoni (Flying Women), Sabrina Lauria (Vinci)Grit Peuker (Individuale), Franca Giusti (Iolo) e Nadia Sozzi (Runners Basrberino). Lucia Donati (Cai Pistoia) in 1 ora 11’18” è stata la più forte delle Veterane seguita da Patrizia Franchi (Cai Pistoia), Gioia Cafissi (Lumache), Milvia babbini (Croce Oro Prato) e Pina Moscato (Podistica Pratese). La graduatoria per società con 44 iscritti è stata vinta dalla Podistica Pratese.

David Ignudi.

 

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>