TuttoCampania — 24 novembre 2014

Domenica 30 Novembre con ritrovo alle ore 8.30 in via Toscana (Scuole elementari) e partenza alle ore 9.30( a circa 250 metri su via Aldo Moro altezza Supermercato Conad)si disputerà la 2a edizione della gara podistica “STRAPONTECAGNANO”, a seguire le gare dei bambini, ampio parcheggio gratuito in piazzale Centola a circa 200 metri dal ritrovo.

La gara sarà gestita con i chip di Pasquale Pizzano ed il costo dell’iscrizione è di € 6,00 (€ 5 per i possessori di chip personale) al raggiungimento delle 850 unità le iscrizioni saranno chiuse, non è previsto ufficialmente un pacco gara, ma a tutti i partecipanti sarà garantito qualcosa.

La gara è alla seconda edizione, ma ci sono grandi modifiche rispetto alla prima, il percorso è completamente pianeggiante, sarà su un circuito di circa 4.400 mt da ripetere 2 volte più un giro piccolo iniziale di circa 1.000 mt per complessivi 10 km, la differenza sta nel fatto che nella prima edizione, la gara si svolgeva su un’unica strada di circa 2 km con andata e ritorno sulla stessa, questa volta invece saranno 2 strade parallele quindi un circuito.

La gara è dedicata ad Enzo Della Guardia… ed è per questo che il G.G.G. di Salerno con a  capo PEPPE ROMA si è prodigato tanto per l’organizzazione dell’evento, con il ricavato delle iscrizioni, sarà comprato un Defibrillatore per gli impianti sportivi di Pontecagnano Faiano e soprattutto un Geodimeter per le misurazioni elettroniche dei lanci nelle gare in pista, tipo giavellotto, martello, disco etc… ad aprile ci saranno i Campionati Italiani lanci a Salerno e certamente sarà utilissimo!

Saranno premiati  i primi 50 assoluti e le prime 25 donne,  i primi 10 dalla categoria M35 alla categoria M55, poi i primi 5 dalla categoria M60 alla categoria M75 ed oltre, mentre per le donne le prime 3 di tutte le categorie dalla F35 alla F70. Per le società saranno premiate le prime 5 della classifica generale con trofeo o targa, poi le prime 5 società FIDAL in denaro e le prime 3 società EPS con cesti.

La gara sarà valevole anche quale Campionato Regionale Giovanile, per le categorie Esordienti A, Ragazzi e Cadetti Maschili e Femminili, saranno premiati i primi 6 individuali per ogni categoria e ci sarà anche la classifica di società per ogni singola categoria… inoltre sarà assegnato  un premio speciale alla classifica combinata (Esordienti A + Ragazzi + Cadetti) sia al maschile che al femminile delle Società Salernitane, per il Premio Enzo Della Guardia…

Questa gara, vuole essere un inizio di un percorso che andrà avanti negli anni, si è cercato di coinvolgere il territorio, con un progetto che andrà avanti migliorando sempre più la manifestazione stessa, ogni anno cercando un obbiettivo cui destinare l’attenzione degli organizzatori, quest anno è stato il defibrillatore e il geodimeter il prossimo anno sarà qualche altra iniziativa.

Proprio per la presenza della Pro Loco locale “Etruschi di Frontiera” si è pensato di realizzare un premio speciale “Principessa Etrusca” che diventerà un premio istituzionale di Pontecagnano, consegnato all’interno della gara, a persone che si saranno distinte a sostegno della stessa e dello Sport in genere sul territorio, questo è stato possibile grazie all’intervento della Società Antonio Sada & Figli S.r.l. di Pontecagnano, che dal prossimo anno sarà main sponsor ufficiale della manifestazione… con tutta una serie di attività correlate, come la creazione di un Premio nelle scuole locali per la realizzazione del Logo della gara, la pubblicizzazione e valorizzazione del Museo Nazionale Etruschi di Frontiera di Pontecagnano, quindi utilizzare la gara come un volano per tutto il territorio.

Ringraziamo l’Isaura per la disponibilità dimostrata, così come la FIDAL Campania per la concessione del Campionato Giovanile. Lo sponsor tecnico della Manifestazione Decathlon e Gatorade . saranno disponibili per tutti gli atleti 2 spogliatoi, un molto ampio (palestra scuola media Picentia) per tutti gli uomini ed uno più piccolo (campi da tennis e calcetto adiacenti) per le donne.

Enzo diceva sempre una cosa “Il Gruppo Giudici Gare di Salerno per me è una Famiglia…” e Noi con questa gara vogliamo fargli sentire tutto il Calore e l’Affetto che ancora oggi abbiamo nei suoi confronti.

Gennaro Varrella

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>