Cronaca — 26 ottobre 2009

Domenica 25 ottobre ha preso il via la ventiquattresima edizione del CORRIFIAT, gara podistica riservata ai dipendenti del gruppo Fiat. La manifestazione sportiva si è svolta nello stabilimento Sata di Melfi, con la novità che il percorso gara è stato ricavato nei viali dello stabilimento, circuito di 2 km, da percorrersi 5 volte per gli atleti uomini ed una sola volta per le donne. Gli uomini sono stati suddivisi in sette categorie a seconda dell’età anagrafica, così ripartite: TM; MM35; MM40; MM45; MM50; MM55, mentre le donne hanno partecipato in un’unica categoria. La classifica finale è stata determinata dalla somma dei punti ottenuti dai migliori tre atleti in ognuna delle sette categorie. Oltre naturalmente alla Sata di Melfi, anche quest’anno numerosi gli stabilimenti iscritti, l’Iveco-FPT Foggia, Fiat Termini Imerese, Fiat G.Vico Pomigliano d’Arco, Fiat Cassino, Ferrari, Sevel Valle del Sangro, Mirafiori Carrozzeria Torino, Fpt Termoli, Ferrero Balvano, Magneti Marelli Bari, Plastic components Melfi. Come nelle due precedenti edizioni la squadra da battere era quella dello stabilimento G. Vico Pomigliano d’ Arco, in virtù degli ultimi successi ottenuti, ma nulla hanno potuto i vari concorrenti degli altri stabilimenti contro i campioni di Pomigliano, che capitanati dal loro delegato Salvatore Bevilacqua, e dal segretario del CEDAS Giovanni Solferino,  si sono confermati ancora una volta vincitori del titolo seguiti sui gradini più bassi del podio dallo stabilimento Sata di Melfi e dall’ Iveco- Fpt Foggia. Anche quest’anno come sempre tutti hanno apprezzato l’ottima organizzazione messa a punto dall’ ATLETICA FIAT FORMIA, che da sempre cura le manifestazioni podistiche del gruppo.  L’appuntamento dunque con tutti i dipendenti Fiat è per l’annno prossimo, ma di sicuro Pomigliano dopo tre titoli non sarà sazia di vittorie…..

Autore: Salvatore Bevilacqua

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>