TuttoCampania — 08 aprile 2013
mennea 2Sono stato nella mia Caserta sabato pomeriggio ad assistere alla innaugurazione della nuova pista di atletica allo Stadio Pinto , orgoglioso di questo evento per tante cose , ho rivisto tanti amici, tanti dirigenti , tanti scalda sedie che fanno parte del quadro eterno dello sport a Caserta e povero me al momento della cerimonia e dopo aver scoperto la targa in ricordo del grande  Pietro Mennea  mi sono accorto, in verità penso che tutti si sono accorti che la base della targa in memoria era ancora avvolta nella cassaforma di legno formata dalle cosidette quattro “mascelle” e tutt’intorno ancora residui di cemento , per non parlare delle erbacce che infestavano tutto il ciglio della nuova pista.
CHE VERGOGNA ! ! ! ! ! !
Il mistero è che nessun rotocalco , nessuno di nessuno insieme all’articolo che hanno pubblicato,ha pubblicato una foto di quella targa.
Io spero che la redazione di questo sito la pubblichi per evidenziare ancora una volta come siamo rappresentati noi che prodighiamo lo sport a Caserta 
 
 
Agostino Rossi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>