Anteprima — 04 maggio 2015

Val di Fassa RunningÈ iniziato il conto alla rovescia per la 17esima Val di Fassa Running Volvo, la gara podistica a tappe più partecipata d’Italia, che quest’anno ha trovato una nuova collocazione nel calendario agonistico, slittando di una settimana rispetto alle precedenti edizioni. La competizione andrà infatti in scena nello straordinario scenario delle Dolomiti di Fassa da domenica 28 giugno a venerdì 3 luglio, per un totale di 5 tappe (mercoledì giornata di riposo) per un totale complessivo di 56 km e una distanza media a tappa di circa 11 km.
La dimostrazione del grande prestigio e appeal che gode la manifestazione è giunta dal primo step di iscrizioni a costo agevolato e concluse il 31 marzo scorso, visto che gli atleti che hanno già spedito la propria adesione sono già 250. Per quanto riguarda le iscrizioni è stato fissato un altro limite vantaggioso fino al 31 maggio al costo di 63 euro, mentre dal 1° giugno alla vigilia della competizione il costo è fissato in 68 euro.
«Siamo soddisfatti – precisa il presidente del Comitato Organizzatore Francesco Cincelli – visto che abbiamo raggiunto il numero di iscrizioni delle ultime edizioni. Lo scorso anno in gara eravamo in 420, compresi i giornalieri che possono gareggiare ad un’unica tappa. Quindi i segnali sono decisamente positivi, merito anche della filosofia della nostra gara che ogni anno propone percorsi diversi alla scoperta delle bellezze del territorio».
In particolar modo è sempre di grande attrazione il tappone dolomitico, che coincide sempre con l’ultima prova della challenge, che avrà il compito di decretare i vincitori dell’edizione 2015, ma pure con una validità di gara individuale, denominata Trofeo Ciampedie. Questa sfida da non perdere avrà uno sviluppo di 11,5 km e un dislivello di 600 metri e porterà i concorrenti da Vigo di Fassa al rif ugio Gardeccia, ai piedi delle Torri del Vajolet, con l’ultimo tratto tracciato sull’altopiano del Ciampedie. È questo l’atto più suggestivo, ma anche le altre 4 tappe sono di assoluto livello tecnico e paesaggistico. Il prologo di domenica 28 giugno si svilupperà nell’incantata Val San Nicolò, con partenza in località Saùch, affrontando subito una salita lungo il sentiero 640, che in meno di 3 km porterà gli atleti a coprire 400 metri di dislivello, costeggiando il laghetto di Lagusel, per poi scollinare, superando un’altrettanto impegnativa discesa, fino ad immettersi sulla strada forestale che attraversa i verdi prati della Val Monzoni, fino al traguardo, dopo aver percorso 8,39 km e un dislivello di 510 metri.
La seconda tappa (lunedì 29 giugno) è la più lunga e prevede partenza e arrivo a Soraga, per misura 12,60 km, ma anche la meno impegnativa sotto il profilo altimetric o, in virtù di un dislivello di 474 metri. La terza (martedì 30 giugno) avrà come baricentro il borgo di Fontanazzo e prevede 11,10 km di percorso d 345 metri di dislivello. Giovedì 2 luglio il “circus” si sposterà ad Alba di Canazei, con un percorso di 12,56 km e un dislivello di 398 metri, per poi passare il testimone alla frazione conclusiva. Mercoledì 1 luglio sarà dedicato al relax: i corridori potranno recuperare le energie e andare alla scoperta delle numerose opportunità turistiche e di relax offerte dalla Val di Fassa, mentre i giovani (under-13) saranno impegnati nella Mini Val di Fassa Running.
Il Comitato Organizzatore in queste settimane è impegnato nell’importante fase di promozione in altre competizioni di tutta Italia, cercando anche di stimolare la partecipazione di atleti di livello, i quali, come sempre scioglieranno le riserve gli ultimi giorni. Lo scorso anno si imposero per la quarta volta Massimo Galliano e per la quinta la rumena con passaporto italiano Ana Nanu

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>