slide TuttoCampania — 16 ottobre 2016

casoria-2016Amo tutte le gare che presento, ma chi mi conosce lo sa e se mi chiedete quale gara rappresenta il tuo ideale, per numero di partecipanti e per qualità organizzativa proposta…beh, chi è stato oggi a Casoria ha partecipato proprio a questo tipo di gara in particolar modo. Chi non c’è stato (purtroppo per lui/lei) lo saprà, partecipando, magari il prossimo anno, in occasione della 16^ edizione della “Casoria Corre”. Già dal mio arrivo in zona mi sono reso conto che stavo incrociando l’organizzazione giusta: indicazioni di parcheggio, collaboratori addetti alla cosa, spazi incredibili a disposizione. Poi cura dei particolari in zona partenza, con persino chi già pensava ad organizzare la premiazione, ancor prima della partenza. Villa comunale curata e accogliente. Tre gruppi di protezione civile in campo, polizia municipale, ragazzi e ragazze del team ovunque. Gara

Percorso veloce, con qualche salitella nella seconda parte. Grandi nomi al via, favoriti anche dall’ottimo montepremi da assegnare. Alla fine dopo una gara tiratissima, è stato Abderrafii Roqti a vedersi meritatamente assegnare la vittoria, con un crono importante: 30’31”. Il giovane Hajjaj El Jebli ha cercato in tutti modi di contrastarlo, ma poi ha dovuto guardarsi alle spalle, per il gran rientro di Giuseppe Soprano, ad una prova magistrale quest’oggi. Per Hajjaj il secondo posto è arrivato in 30’54”, 3” prima di Soprano. Quarto all’arrivo AbdelKebir Lamachi, che mi piace segnalare in ripresa. Quinto Taoufik Bensakoik.

Gara donne senza storia, per un ottimo allenamento (parole sue) per Meryem Lamachi. 3’38” di media e vittoria portata a casa senza fatica. A Francesca Polomba una importante seconda piazza, con Bruna Santelia sul terzo gradino del podio. Filomena Palomba e Maria Mennillo a seguire.

Classifica a squadre andata al team Podistica Frattese.

E’ tornata la gara di Casoria (dopo un anno di stop) e Stefano D’Anna (giovane, coinvolgente presidente di un team affiatato e operativo più che mai) ha dato una svolta al tutto, proponendo una grande gara a noi appassionati.

E quando tutto fila via nel modo migliore, anche per me il piacere di presentare diventa ancor più tale.

È il caso di dirlo: bentornata “Casoria Corre”

Marco Cascone.Marco Cascone

http://marcocascone.it/guestbook.htm

 

Share

About Author

Cascone

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>