Cronaca — 10 novembre 2006

Presso l’aula magna del centro CONI di Formia si sono svolte le premiazioni del circuito podistico ‘ MARE – MONTI CORRI NEI PARCHI ‘.La manifestazione podistica curata dall’A S D POLIGOLFO del presidente VITTORIO GAVEGLIA si è sviluppata in quattro appuntamenti che hanno attraversato alcune delle più suggestive località della RIVIERA di ULISSE e dei MONTI AURUNCI.
Alla cerimonia di premiazione hanno presenziato alcune personalità del mondo istituzionale politico e sportivo: il CAV. ELIO PAPPONETTI vera anima dell’atletica formiana ed ex cosigliere nazionale FIDAL oltre che grande promotore di avvenimenti agonistici di richiamo internazionale.Il dott. PIETRO FILOSA, pres. Commissione sport comune di Formia; l’On. ALDO FORTE consigliere regionale Lazio; il presidente prov.le FIDAL FRANCO MANSUTTI; la vice presidente del consiglio comunale di Formia ERMINIA CICIONE e l’ass.re  prov.le attività produttive SILVIO D’ARCO.
L’edizione 2006 del circuito laziale ha visto il successo in campo maschile del portacolori dell’ATL. COLLEFERRO MARCO ROMANO, mentre l’atleta dell’ATL. STUDENTESCA CA. RI .RIETI LAYLA SOUFYANE guadagna la vittoria in rosa. La speciale classifica di società ha visto l’affermazione dell’APROCIS Cassino davanti all’ATLETICA ARCE e al sodalizio molisano dell’ATLETICA VENAFRO.
Nell’ ambito della stessa cerimonia si sono svolte le premiazioni dedicate a bambini e ragazzi degli istituti scolastici D. Alighieri e P. Mattei che hanno partecipato alla gara di velocità ‘ IL PIU’ VELOCE DI FORMIA ‘ svoltasi nel mese di ottobre.
La serata è stata l’occasione per un consuntivo delle attività svolte da parte del gruppo sportivo della POLIGOLFO che lo vede impegnato in prima linea soprattutto per i giovanissimi e per la programmazione della prossima stagione agonistica. La prima novità sarà il circuito ‘MASTER DELLE REGIONI ‘ che vedrà coinvolte diverse società non solo laziali che certamente non mancherà di appassionare i tanti runners che hanno dimostrato con la loro adesione di apprezzare questo tipo di manifestazioni.
Un ringraziamento doveroso all’ASD POLIGOLFO che oltre a realizzare avvenimenti agonistici di buon livello è riuscita a coniugare brillantemente sport e natura coinvolgendo ancora una volta il mondo podistico riuscendo a promuovere le bellezze naturali del territorio. La dimostrazione che la passione e l’entusiasmo ripagano sempre i sacrifici di chi ama la corsa e lo sport amatoriale.


 

Autore: Totaro Elio

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>