TuttoCampania — 12 gennaio 2014

maratonina san giuseppe“II edizione della “Maratonina città di San Giuseppe”. Gara OPES di km 10 organizzata dalla “A S D Atl. San Giuseppe. Percorso cittadino asfaltato con la presenza di tratti di basalto. Circuito impegnativo per la presenza di 2 km di salita che rendevano ardua la gara.

900 atleti hanno preso il via nella splendida cittadina vesuviana in un clima festoso che i cittadini di San Giuseppe, come loro consuetudine, donano a tutti i partecipanti.

Dopo la partenza e al passaggio dei 4 km, la coppia Iannelli/Zitouni ha già preso il largo. A seguire il bravo Francesco Bassano, il guerriero Enrico Signorelli, Gennaro Varrella e Ciambriello Gennaro. Il gruppo è posto in fila indiana ed è uno spettacolo di colori che gli atleti offrono ad un ritmo incessante.

Ecco che arriva la prima delle donne, Annamaria Vanacore, Cathy Barbati, Palomba Filomena, Vento Loredana, Anna Giunchi e Ruggiero Rosaria.

Ma veniamo all’epilogo della gara. La “II Maratonina città di San Giuseppe Vesuviano” veniva vinta da Zitouni Youness (Atl. Il Laghetto) che, fatto tesoro della gara della befana dove fu battuto negli ultimi metri, questa volta è riuscito a battere per pochi secondi il forte atleta Angelo Iannelli portacolori delle “Fiamme Azzurre”. La terza piazza se la aggiudicava il guerriero Enrico Signorelli (Amat. Vesuvio). A seguire Francesco Bassano, Santoriello Carmine, Varrella Gennaro.

La gara in rosa vedeva la vittoria della forte atleta Annamaria Vanacore (Atl. Scafati), seconda piazza per Cathy Barbati (Tifata Runners) e terza piazza per Palomba Filomena (Centro Ester).

Ottima l’organizzazione dell’ “A S D Atl. San Giuseppe”.

Prima di chiudere mi lascio andare come sempre alle mie considerazioni : oggi abbiamo assistito ad una gara di elevato spessore tecnico per la presenza di grossi atleti, ma soprattutto per il vigore e le forti motivazioni che i tantissimi amatori sfoggiano ogni domenica dando fondo a tutte le loro risorse. Tutto questo fa si che il livello tecnico si innalzi e va tutto a vantaggio dello spettacolo.

aldo cavuoto

Da San Giuseppe Vesuviano per Podistidoc Aldo Cavuoto

Share

About Author

Peluso

  • silvio scotto pagliara

    Un grande bravo al vicepresidente dell’Opes Italia , Ettore Forte e ai suoi dirigenti in campania : Luigi D’Aniello e Peppe Sacco .!
    La gara era sotto l’egida dell’Ente di Promozione Sportiva , OPES ITALIA ,in campania , oltre 50 società podistiche sono affiliate ! Ad Maiora OPES ITALIA !!!!
    da silvio scotto pagliara .

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>