Cronaca — 05 maggio 2010

LA TRADIZIONALE ‘Camminata della Salute’, giunta al trentatreesimo appuntamento ed organizzata come sempre il giorno 1 maggio dal Cral Usl 3 e dal Cai Pistoia, ha visto ancora una volta primeggiare l’idolo di casa, ma tesserato per l’ Atletica Vinci, Fabrizio Becattini, diventato oramai imbattibile in questo tipo di manifestazioni. Sul percorso semicompetitivo di 13 chilometri l’ex arbitro pistoiese ha chiuso in 51’22’, superando di soli 4′ Giuliano Burchi (La Stanca) mentre più lontani sono giunti Leandro Chiparo (Prato), Alessandro Giani (Valdinievole) e Claudio Falasca (Vinci). Nei veterani la vittoria è stata per Gerardo Baicchi (Cai Pistoia) su Alessandro Baldini (Mugello) e Marco Medici (Alto Reno) con Angelo Maceroni (Massa e Cozzile) che ha invece fatta sua la gara degli Argento davanti a Mauro Giannini (Silvano Fedi) e Carlo Matulli (Alto Reno). La gara femminile è stata vinta invece da Meri Mucci (Silvano Fedi) in 59’30’, oltre trenta secondi meno rispetto alla compagna di colori Elena Sciabolacci mentre Luciana Donati (La Stanca Valenzatico) è arrivata molto più distante e Antonietta Schettino (Massa e Cozzile) è invece risultata la migliore delle Veterane battendo Maria Amelia Nardi (La Stanca Valenzatico) e Morena Gavazzi (Silvano Fedi). La graduatoria per società è stata ad appannaggio della Silvano Fedi Pistoia con 36 iscritti, alle spalle La Stanca Valenzatico (21) e l’Atletica Borgo a Buggiano (21) mentre l’ Rm Berzantina ha vinto la graduatoria per le compagini extra regionali 

Autore: Giancarlo Ignudi

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>