Cronaca — 22 settembre 2011


Trionfo della squadra salernitana alla 6° CORRISERNIA, XX trofeo Città di Isernia, gara nazionale di 9 Km organizzata dalla Nuova Atletica Isernia di Agostino Caputo, nel capoluogo molisano. L’Isaura Valle dell’Irno, forte dei suoi 46 atleti, con 15939 punti si piazza davanti alla Runners Chieti (70 atleti 14084 punti) e l’Atletica Venafro (43 atl. 11357 p.ti); da dire che la società organizzatrice non ha partecipato alla classifica di società. Dopo la gara riservata agli amatori con circa 500 partecipanti, è stata la volta della gara riservata agli atleti assoluti, il ‘Trofeo del Matese’, gara internazionale di 10 KM organizzata dalla ASD Promosport di Stefano Ciallella. Testimonial della manifestazione Stefano Baldini, medaglia d’oro della Maratona alle Olimpiandi di Atene 2004. Tra i pubblico presenti anche Rachid Berradi (Forestale), primatista italiano sulla mezza maratona e Adrea Lalli (Fiamme Gialle). La gara riservata agli amatori è stata vinta da Antonello Petrei davanti a Ivan Di Mario e Mohammed Lamiri. La vittoria dell’Isaura arriva grazie agli ottimi piazzamenti di Adolfo Squitieri, Alfonso Ruocco, Prisco D’Arco e Remigio Montella, rispettivamente dal sesto all’ottavo posto assoluto i primi tre e decimo Montella. Terzo dei Master 45 Luigi Greco, mentre Emilio Luce è primo dei Master 50, Albino Di Filippo è secondo degli M55 e Rocco Leo quinto M55. Prisco Iennaco si piazza al quarto posto dei Master 60. Buone le prove di Alfredo D’Auria, Vincenzo Albano, Antonio Risi, Alessandro Greco, Giuseppe Fasano, Enzo Risi, Salvatore Alaimo, Alberto Colella, Giuseppe Napoli, Fabio e Luigi Pastore, Giovanni Lamberti, Benedetto e Mauro Rainone, Antonio De Simone, Vito Di Lorenzo, Emiddio Bassano, Marcello Falzone, Ciro Amato, Franco Celentano, Angelo Luce, Piero Saracino, Giuseppe Carratù, Roberto Pastore, Danilo Sorrentino, Giulio Sessa, Mimmo Scalella, Italo Metropoli, Matteo Sabatino, Natale De Angelis, Nicola Santitoro, Alfonso Grimaldi, Giuseppe Citro, Alfonsina Perfetto e Paola De Domenico.


Share

About Author

Peluso

  • Massimo Gionta ATLETICA VENAFRO

    Buona anche la prova di Elio Frescani…………l’autore si è dimenticato ahahahhaah
    E’ stato un piacere conoscerti durante la fila per il pasta party finale, alla prossima!

  • elio frescani (Isaura)

    Grazie Massimo, anche per me è stato un piacere conoscerti. mi capita spesso di… dimenticarmi… è l’età che avanza. a presto

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>