TuttoCampania — 01 febbraio 2017

nocera 2015Gara podistica di km 10 organizzata dall’Atl. Isaura Valle dell’Irno.

Percorso cittadino veloce, intervallato da diversi cavalcavia.

Circa 1000 gli atleti al via …

Purtroppo non più di 1000 è stato il numero di atleti che gli organizzatori sono riusciti ad accontentare.

Infatti, gli 800 pettorali previsti, non sono stati sufficienti per coprire tutte le richieste e si è vista l’esigenza di allargare il numero delle iscrizioni a 1000.

Di più non si è potuto fare. Questo è il limite che gli amici dell’Isaura si sono dovuti porre per garantire all’evento qualità e sicurezza.

Questo la dice lunga sulla volontà di esserci a questo evento, molto atteso sia dagli atleti che dai cittadini. Questi ultimi infatti, ogni anno partecipano numerosi ed acclamano gli atleti con entusiasmo.

Alle 8,30 del mattino, piazza Municipio, gremita di podisti, si prepara ad accogliere quella che si preannuncia una bellissima gara.

Una piacevolissima giornata di sole premia l’impegno degli organizzatori e degli atleti presenti, che con grinta e determinazione si accingono a prepararsi alla partenza.

Il riscaldamento costituisce uno dei momenti più piacevoli delle gare, dove ogni domenica centinaia di atleti si ritrovano, si confrontano e si scambiano notizie ed emozioni sulla settimana appena trascorsa.

Alle 9,30 tutto è pronto, e sotto la guida della squillante e frizzante voce del mitico Marco Cascone, questo splendido plotone variegato prende il via.

In un batter d’occhio le strade di Nocera si ritrovano invase allegramente da 1000 divise colorate.

Tantissime le donne al via a darsi battaglia per la gioia di pubblico e presenti.

Vince e si aggiudica il XVIII Memorial Franco De Maio Gilio Iannone, secondo Giorgio Mario Nigro, terzo Varrella Gennaro.

Primeggia in campo femminile la forte Marina Lombardi, seconda Ferragina Consuelo, terza Cathy Barbati.

La cerimonia protocollare conclude questa splendida manifestazione accontentando un gran numero di atleti.

marilisa carrano

Marilisa Carrano per Podistidoc

Share

About Author

Peluso

Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più clicca sul link con l'informativa estesa. Se chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie INFORMATIVA COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

>